I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Lanuvio, domani al Centro Anziani incontro con Emanuela Evangelista, insignita della carica di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica

 

LANUVIO (attualità) -  51 anni, è Biologa, Presidente di Amazonia Onlus e Vicepresidente dell’Associazione Trentino Insieme.

ilmamilio.it

Domani, mercoledì 19 febbraio, alle ore 17.30, presso il Centro Anziani di Lanuvio in P.zza della Maddalena, si svolgerà un incontro con la Dott.ssa Emanuela Evangelista, nostra concittadina,insignita dal Presidente della Repubblica, della carica di Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana”. Sono le parole di Luisa Linari, consigliere comunale con delega alle Pari Opportunità.

Impegnata in prima linea “in ambito internazionale, nella difesa ambientale, nella tutela delle popolazioni indigene e nel contrasto alla deforestazione”, Emanuela Evangelista , 51 anni, è Biologa, Presidente di Amazonia Onlus e Vicepresidente dell’Associazione Trentino Insieme. In Amazzonia dal 2000, anno in cui scrisse la sua tesi di laurea,vive in un villaggio della tribù dei Caboclos, regione dello Xixuaù nel cuore della foresta, nello stato brasiliano di Roraima. È impegnata in progetti di cooperazione volti a favorire la conservazione della foresta e il contrasto all’esodo dei nativi. Il suo contributo è stato determinante per la costruzione della scuola e dell’ambulatorio.

Gestisce fondi per costruire capanne e organizzare con la gente del villaggio escursioni a impatto zero per i turisti. Grazie al suo contributo, per la prima volta nel villaggio c’è una generazione di bambini non analfabeti. In questi anni il piccolo villaggio di Xixuaù ha potuto contare sull’aiuto di numerose organizzazioni internazionali, tra cui soprattutto la Provincia Autonoma di Trento, principale sostenitore dal 2008.

GIERREauto 0220