I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rete Ciampino Antifascista sulle scritte antisemite a Pomezia: "Ecco perché serve un impegno costante"

POMEZIA (politica) - Il vergognoso fatto è avvenuto nei giorni scorsi di fronte a due scuole pometine

ilmamilio.it - nota stampa

La Rete Antifascista di Ciampino richiama alla massima attenzione tutte le forze democratiche del territorio per contrastare gli episodi di intolleranza, istigazione all'odio razziale e rigurgiti neofascisti registrati negli ultimi giorni.
Pochi giorni fa a Pomezia, nei pressi di due istituti scolastici, sono apparse scritte antisemite e svastiche, a dimostrazione che ignoranza e disimpegno nel promuovere e difendere concretamente i valori antifascisti della Repubblica, sanciti dalla Costituzione, alimentano nuove mostruosità.
Contro le derive violente e mistificatorie non basta esercitare la memoria, a partire dalle scuole occorre un lavoro culturale ampio, un impegno di contrasto costante, coniugando i valori dell'antifascismo, della pace, dei diritti e dell'umana solidarietà.