I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Pavona: 56enne denunciato per maltrattamento di animali. Liberati due cani

cane pavonaALBANO LAZIALE (cronaca) - Erano mal tenuti e legati
ilmamilio.it
Durante un controllo su di uno stabile occupato abusivamente da un cittadino rumeno di 56 anni a Pavona. La polizia locale, ha trovato due cani mal tenuti e legati a catena, uno dei quali di grande taglia un Dogo Argentino, l'altro un piccolo meticcio.
Sul posto è stato chiamato il veterinario della Asl Rm 6 per verificare le loro condizioni. Il possessore dei cani, è stato denunciato per maltrattamento di animali visto che i cani erano tenuti a catena corta e in condizioni incompatibili con la loro natura.
In presenza del veterinario i cani sono stati posti sotto sequestro probatorio e sono stati portati in una clinica veterinaria a Frattocchie via Nettunense (Marino). A disposizione dell'autorità giudiziaria e sotto osservazione del servizio veterinario della Asl.
Il cane di grossa taglia aveva il microchip ed era di proprietà di un altro cittadino rumeno residente al Albano, anche lui denunciato per abbandono di animali, il piccolo non era stato mai microchippato.GIERREauto 0220