I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ariccia: è morto il sindaco Roberto Di Felice

di feliceARICCIA (attualità) - Era stato eletto nel 2016 ed era, purtroppo, malato da tempo

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

E' scomparso il sindaco di Ariccia Roberto Di Felice.

Di Felice, sindaco dal 5 giugno 2016, era malato da tempo.

Roberto Di Felice è deceduto in nottata presso l'ospedale Regina Apostolorum di Albano: aveva 62 anni, malato da tempo di una brutta malattia, aveva convissuto con la tremenda patologia al colon per molti anni, con lo spirito combattivo che da sempre lo contraddistingueva.

Era diventato sindaco di Ariccia come detto nel 2016, il suo paese, che amava tanto e per cui si era sempre candidato sindaco alle elezioni Amministrative comunali degli ultimi anni. Nella vita è stato sempre un grande lavoratore, apprezzato e stimato per la sua preparazione nei suoi ambiti.

GIERREauto 0220diFeliceRoberto8 ariccia ilmamilio

E' stato prima vigile urbano, nella sua Ariccia, poi funzionario comunale ad Albano. Aveva perso il padre Giotto, il sarto della cittadina, detto "Giottarello" da cui aveva ereditato il soprannome, lascia la mamma Teresa con cui viveva da sempre, nel centro storico del paese, il fratello Marco e la sorella Lory, era single.

Di recente con grande dignità e riservatezza aveva firmato la delega di vice sindaco reggente alla sua vice Elisa Refrigeri, aveva capito che le sue condizioni erano peggiorate notevolmente.  

Nelle prossime ore i familiari decideranno dove e quando fare il funerale. (LEGGI Ariccia: venerdì 14 febbraio i funerali del sindaco Roberto Di Felice)

La redazione de ilmamilio.it esprime le più sentite condoglianze alla famiglia ed agli amici.