I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Incidente in elicottero, muore la leggenda del basket Kobe Bryant

Risultato immagini per kobe bryant 24"SPORT - era a bordo del suo elicottero privato con almeno altre tre persone, oltre al pilota

ilmamilio.it

Una terribile notizia arriva dagli Stati Uniti. La leggenda della Nba, Kobe Bryant, è morto in un incidente di elicottero in California, nella contea di Los Angeles, riporta il sito Tmz.

Bryant, secondo Tmz, era a bordo del suo elicottero privato con almeno altre tre persone, oltre al pilota. Tutti i passeggeri sarebbero morti.

Il velivolo ha preso fuoco una volta precipitato e inutili sono stati i soccorsi. La moglie Vanessa non sarebbe tra le vittime.

Kobe Bean Bryant era nato a Filadelfia, 23 agosto 1978. Cresciuto cestisticamente in Italia,dove ha imparato i fondamentali europei, ha militato per tutta la sua carriera NBA nei Los Angeles Lakers, squadra con cui ha conquistato 5 titoli. 

Bryant è stato il primo giocatore NBA a militare nella stessa squadra per 20 anni. Con la Nazionale statunitense ha partecipato ai FIBA Americas Championship 2007 e ai giochi olimpici di Pechino 2008 e di Londra 2012, vincendo la medaglia d'oro in tutte e tre le manifestazioni.

Il 4 marzo 2018 ha vinto il Premio Oscar insieme al regista e animatore Glen Keane, nella categoria miglior cortometraggio d'animazione per Dear Basketball, che ha sceneggiato ispirandosi alla sua lettera di addio al basket.

La sua carriera è ritenuta una delle migliori nella storia dello sport professionistico e mondiale.