I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Colonna: beccata la zozzona di via Labicana, scambiava la strada per una discarica

COLONNA (attualità) - la responsabile dell'abbandono indiscriminato di rifiuti è stata identificata grazie ad alcuni documenti trovati nei sacchi neri

ilmamilio.it 

Pubblichiamo un post del sindaco di Colonna, Fausto Giuliani.

“Certo che ci vuole un bel coraggio a trasformare Via Labicana in una discarica! E tu, cara "signora" ci sei riuscita! Complimenti vivissimi!  Alla faccia di chi mette fuori la propria abitazione il proprio mastello, con cura e sempre attento a differenziare; alla faccia di chi raccoglie cartacce anche quando passeggia per prendere una boccata d'aria o per fare un po' di movimento;

alla faccia degli operatori ecologici che ieri avevano pulito l'intera zona (vedi foto allegate).

Avevamo già il sospetto che fossi tu (uno stendino mezzo rotto è stato per più di un mese abbandonato sullo stesso posto...); il sospetto poi si è trasformato in certezza. Rovistando stamattina tra i circa dieci, dico dieci, sacchi neri da te abbandonati ieri sera (vedi foto di ieri sera e di stamattina con tanto di festa fatta da cani e gatti) davanti al cancello dove non abiti soltanto tu (e di questo ti dovresti vergognare ancora di più), abbiamo trovato documenti che ti appartengono e che confermano la tua inciviltà!

germano8 ilmamilio

La battaglia mia è la battaglia di tutti i cittadini; se Colonna è sempre più un paese pulito lo deve a tante persone che ci aiutano a tenerlo pulito. Una sanzione pesante spero possa essere una lezione che ti faccia capire che non ci può essere posto per chi non rispetta nemmeno l'ambiente che lo circonda”.