I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ariccia, è morto l’ex sindaco Vittorioso Frappelli

LANUVIO (cronaca) - è scomparso in nottata al Policlinico di Tor Vergata

ilmamilio.it 

È scomparso nella notte, all’età di 77 anni, Vittorioso Frappelli detto Piero. L’ex sindaco di Ariccia dal 2001 al 2005, è venuto a mancare al Policlinico di Tor Vergata dopo una fulminante malattia. L’ex esponente della Democrazia Cristiana e dell’UDC era stato prima ricoverato al Nuovo Ospedale dei Castelli, prima di essere trasferito al nosocomio capitolino.

Lascia la moglie Franca con cui viveva da qualche anno a Lanuvio, i figli Barbara e Daniele e due nipoti.

Recentemente aveva scritto un’autobiografia dal titolo “Tante vite in una”.

Prima di andare in pensione aveva lavorato in Alitalia.

Fra i primi ad esprimere cordoglio per la scomparsa il sindaco di Lanuvio, Luigi Galieti e il sindaco di Ariccia, Roberto Di Felice.