I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Il Comune di Ardea, a differenza di Albano, non fa ricorso contro la riapertura del TMB di Roncigliano. Si dimette l’assessore Pezzotti

ARDEA (attualità) - la decisione spiegata dal sindaco Mario Savarese, sarebbe alla base del passo indietro dell'assessore all'Ambiente Pamela Pezzotti

ilmamilio.it 

Il Comune di Ardea, a differenza del Comune di Albano Laziale, non farà ricorso contro la riapertura dell’impianto di Trattamento Meccanico Biologico dei Rifiuti di Roncigliano. Il sito, seppur ubicato su territorio albanense, è molto vicino al Villaggio Ardeatino, al Villaggio Valle Caia e Montagnano tutte zone ricadenti su territorio rutulo.

Al quotidiano “Il Tempo” di oggi, il sindaco Mario Savarese del Movimento 5 Stelle ha spiegato: “Il Comune non ha motivazione tecnica per entrare nel procedimento. Non possiamo entrare in un processo amministrativo di un altro Comune”.

La decisione del primo cittadino ardeatino non sarebbe stata digerita da tutta la sua maggioranza visto che, poche ore dopo, sono giunte le dimissioni dell’assessore all’Ambiente Pamela Pezzotti.

Il ricorso contro la riapertura del TMB, proposto dal Comune di Albano Laziale, sarà discusso domani al TAR del Lazio.