I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

FOTO - Cittadini esasperati nei Castelli Romani per 'voragini' e condizioni delle strade. Dai Pratoni ad Albano: Nettunense, Cancelliera, Tenutella

ALBANO LAZIALE (attualità) - Un tour nelle 'vie killer' dell'area

ilmamilio.it

Il pericolo corre su strada nei Castelli Romani. Folli le condizioni di alcune strade di grande percorrenza tra i comuni di Rocca Priora, Rocca di Papa, Velletri e la strada provinciale Pratoni del Vivaro, ormai ridotta ad una vera e propria 'carrareccia' piena di voragini e profonde buche, con decine di cerchioni e gomme spaccate: un vero cimitero di borchie lungo tutto il tratto.

Grave anche condizione di un'altra importante strada di Città Metropolitana, via Cancelliera, arteria percorsa ogni giorno da migliaia di auto, camion e mezzi di lavoro, in una zona a cavallo tra Albano, Ariccia, Cecchina, Pomezia, Ardea, Roma, Pavona.

"Le buche sono diventate enormi crateri, degni della zona vulcanica dei Castelli Romani, dove sorgeva il vulcano laziale - dice N. B. un residente anziano della zona, - che esasperato dalla pericolosa condizione della strada, ha allertato, Acea, Comuni di Albano, Ariccia, Città Metropolitana, Polizia locale e amministratori locali. "Ormai siamo alla pura follia, centinaia di gomme spaccate, danni alle auto, perdite di acqua a cielo aperto, che si ghiacciano, tombini sprofondati, voragine, marciapiedi saltati, da anni ridotti così" - continua. 

mercatino natale frascati 191201

"E' stata asfaltata solo una piccola parte della strada provinciale Cancelliera - aggiunge -  per circa un km, verso la via Ardeatina, il resto, scene da quinto mondo e nessuno fa' niente, una vergogna a cielo aperto per tutti gli amministratori locali, metropolitani, comunali, regionali, siamo allo sfascio più totale delle strade, e poi si preoccupano di mettere una marea di velox sulle strade, anzichè sistemarle. Siamo allo stremo delle forze, con quale voglia andremo a votare questa estate, con quale fiducia, se gli amministratori pubblici non riescono ad aggiustare nemmeno alcuni km di strade, come potranno amministrare una cittadina come Albano, con le sue tre frazioni?". 

Stessa situazione di grande pericolo anche sulla trafficatissima via Tenutella, strada a tratti comunale (Albano-Ariccia) e a tratti di Città Metropolitana. Anche qui cittadini in fase di protesta. Eppure la via collega Albano con il mercato ortofrutticolo all'ingrosso, con la Nettunense, e con la tangenziale Appia Bis. Buche e perdite si trovano anche sulla via Nettunense, verso Cecchina, Campoleone e Pavona, con traffico perennemente paralizzato. 

Anche nella zona di Ariccia, tra via Vallericcia piazza Somaschi e via Pratolungo, stessa situazione di pericolo con grossi crateri sul manto stradale.