I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Woman Atletico Lodigiani (calcio, Eccellenza), la neo arrivata Marchetti: “Trovato un bel gruppo”

MONTE COMPATRI - La Woman Atletico Lodigiani è in attesa dell’ultima fatica del suo 2019. Una prima parte di stagione complicata per le ragazze allenate da Alessandra Cucchi che hanno cominciato il campionato con due belle vittorie e poi sono state decimate da qualche infortunio e defezione che hanno rosicchiato l’organico al massimo.

Problematiche che hanno inciso sui risultati della squadra e hanno costretto la società a correre ai ripari nel mercato di dicembre.

Tra le neo arrivate c’è pure Sara Marchetti, centrocampista classe 1989 che è alla sua prima esperienza assoluta nel mondo del calcio: “Ho fatto qualche stagione nel calcio a 5 a livelli blandi – dice l’ultima arrivata in casa Woman Atletico Lodigiani – Ma da un po’ di tempo cercavo una soluzione che mi facesse vivere questa esperienza e l’ho trovata vicino a dove abito, quindi sono stata molto contenta di aggregarmi a questo gruppo. E’ stata proprio Alessandra Cucchi a dirmi di aggregarmi alla squadra e da tre settimane mi alleno con le ragazze: ho trovato un gruppo mediamente molto giovane che comunque mi ha accolto benissimo e questo mi ha fatto davvero piacere”. Nell’ultimo turno la Woman Atletico Lodigiani è stata sconfitta per 3-0 in casa (a Monte Compatri) contro la Nuova Latina Isonzo: “Ma il punteggio è molto bugiardo – dice la Marchetti – Nel primo tempo la gara è stata equilibrata e un episodio l’ha sbloccata. Nella ripresa, anche stimolate dalle parole della Cucchi dentro gli spogliatoi, siamo tornate in campo con grande aggressività e avremmo meritato di pareggiare, ma una disattenzione ci è costato il 2-0 che di fatto ci ha tagliato le gambe e ha indirizzato la partita a favore delle pontine le quali nel finale hanno trovato pure il terzo gol”.

L’ultima gara del 2019 della Woman Atletico Lodigiani sarà sul campo dello Sporting Latina, ma la Marchetti ha ben chiaro l’obiettivo da perseguire: “Dobbiamo semplicemente pensare a crescere, mettendo in pratica quanto facciamo in allenamento. Poi i risultati saranno una conseguenza”.