I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

METEO – Qualche disturbo ad inizio weekend sui Castelli. Maggiori schiarite per l’Immacolata con freddo

freddo ilmamilioFRASCATI (meteo) - Clima rigido soprattutto nelle ore mattutine su tutto il territorio

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

La settimana è trascorsa con diffusa variabilità caratterizzata da schiarite e clima rigido specie nella notte e al primo mattino. Nei prossimi giorni proseguirà una fase governata dal flusso occidentale che porterà nella giornata di venerdì 6 dicembre lieve instabilità sul Lazio con qualche rovescio sparso seppur con una probabilità media di precipitazioni. Meglio tra sabato 7 e domenica 8 dicembre con maggiori schiarite e temperature in linea con le medie del periodo.mercatino natale frascati 191201

Previsioni meteo nel dettaglio Weekend Immacolata. La giornata di venerdì 6 dicembre sarà caratterizzata da cielo irregolarmente nuvoloso e possibilità nel pomeriggio di brevi rovesci sparsi sul comparto romano e dei Castelli. Non mancheranno le schiarite specie nella prima parte di giornata. Temperature in lieve aumento le minime. Massime stazionarie. Sabato 7 dicembre sarà caratterizzato da tempo soleggiato e ampie schiarite sui Castelli romani. Temperature in diminuzione specie le minime. Venti deboli settentrionali. Il giorno dell‘Immacolata avremo sole e qualche velatura di passaggio con tempo asciutto. Temperature stazionarie ma con freddo nella notte e al primo mattino.

Prove di inverno per la prossima settimana? I principali modelli numerici propongono alcuni scenari dove spicca l’ipotesi di un’ irruzione di aria fredda di matrice polare marittima. Naturalmente se così fosse le temperature saranno destinate a scendere di qualche grado su valori tipicamente invernali. Per togliere ogni dubbio non resta che attendere qualche giorno e sciogliere una prognosi definitiva con i nuovi aggiornamenti previsionali.

Gianluca Caucci, meteorologoradioRomaCapitale2 ilmamilio