I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

“Un Natale da Vivere” a Zagarolo

natale zagarolo1ZAGAROLO (eventi) - Sabato 7 dicembre, a Palazzo Rospigliosi, la presentazione degli appuntamenti organizzati dalla Regione Lazio e dal Comune di Zagarolo con un ricco calendario di eventi natalizi fino al 6 gennaio

ilmamilio.it

Parte questo sabato il grande cartellone di eventi, mostre, giochi e concerti organizzati dalla Regione Lazio, in collaborazione con il Comune di Zagarolo, dal titolo “Un Natale da Vivere”. Un ricco programma di spettacoli ed eventi artistici nel solco del folclore natalizio ma anche di attività formative e workshop per tutte le età sui temi dell’innovazione e della tecnologia.

Fino al 6 gennaio Palazzo Rospigliosi sarà aperto a tutti per scoprire e sperimentare la creatività e per ritrovare il gusto della tradizione del territorio con tantissime iniziative rivolte a famiglie, bambini, imprese, creativi, team di innovatori, e scuole.

Tra le tante attività organizzate dallo Spazio Attivo LOIC di Lazio Innova, hub dell’innovazione regionale finanziato attraverso i fondi SIE (POR Fesr LAZIO) si comincia sabato 7 dicembre con la pista di pattinaggio sul ghiaccio, il mercatino di Natale “Magie di Natale”, le visite guidate agli affreschi di Palazzo Rospigliosi, il “Coding” per bambini, l’inaugurazione della mostra “Meravigliosamente ’60 al museo del Giocattolo, il Tutorial FabLab, l’animazione per bambini con artisti di strada e l'ufficio postale di Babbo Natale per le letterine dei bimbi, la master Class Festival Humor grafico, “Barbie sul ghiaccio” e proiezioni di video mapping.

Il calendario completo con le date e gli orari di tutti gli appuntamenti in programma sarà presentato durante la giornata inaugurale, sabato 7 dicembre alle ore 17, presso la corte di Palazzo Rospigliosi ed è inoltre consultabile su visitlazio.com assieme alle altre attività che si svolgono in oltre 200 comuni in tutto il Lazio.