I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Dalla Scuola allo Stadio, IC Orazio di Pomezia allo stadio Olimpico per Lazio-Udinese

 

POMEZIA (attualità) - circa 40 studenti dell’Istituto comprensivo Orazio allo stadio Olimpico per la partita di Serie A Lazio-Udinese.

ilmamilio.it

Avvicinare i giovani allo sport e trasmettere loro i valori positivi della pratica sportiva. Con questo spirito nasce il progetto dell’Associazione no profit “Dalla Scuola allo Stadio”, che ha visto circa 40 studenti dell’Istituto comprensivo Orazio di Pomezia allo stadio Olimpico per la partita di Serie A Lazio-Udinese.

Dalla Scuola allo Stadio” vuole avvicinare i più giovani al mondo del calcio per comprenderne meglio regole e valori: dalla sana competizione alla socializzazione, dall’inclusione al rispetto dell’altro. Un progetto che vede in prima fila l’Istituto scolastico pometino e che offre ai ragazzi la possibilità di assistere a una partita di calcio, potendo contare sulla completa organizzazione dell’evento da parte dell’Associazione.

mercatino natale frascati 191201

Lo sport unisce non solo chi lo pratica, ma anche i tifosi che andando allo stadio prendono parte ai cori ed esultano per la vittoria di una squadra o di un campione – ha spiegato l’Assessore Giuseppe Raspa che ha accolto gli studenti prima della partita di ieri –. Dobbiamo educare i nostri ragazzi a fare propri i veri valori dello sport, evitando che un’esperienza così bella possa portare con sé odio e violenza”.

La nostra Amministrazione è contraria ad ogni forma di violenza e di razzismo – ha sottolineato il Sindaco Adriano Zuccalà –. Lo sport svolge un ruolo importantissimo nella formazione, nello sviluppo e nell’educazione dei più giovani. Per tale ragione è necessaria una sensibilizzazione culturale contro la violenza negli stadi, che coinvolga a vario titolo tutti noi cittadini”.

191114 aeci

 

​ 

--