I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ciampino, arrestato imprenditore bolognese 'pirata': accusato di terrorismo e traffico di armi

Risultati immagini per ciampino mamilioCiampino (attualità) - E' stato fra i comandanti del cartello islamista Majlis Shura Thuwar Benghazi, formazione jihadista

ilmamilio.it

I Carabinieri del Ros hanno arrestato allo scalo di Ciampino un bolognese di 54 anni, G. L., accusato di associazione con finalità di terrorismo internazionale e traffico di armi e munizioni da guerra. Le indagini, condotte su richiesta della Procura di Roma, hanno accertato che l'uomo é stato fra i comandanti del cartello islamista Majlis Shura Thuwar Benghazi, formazione jihadista controllata dall'organizzazione terroristica Ansar Al Sharia, affiliata di Al Qaeda.

Al suo rientro, dopo essere stato riportato dall'Agenzia Informazioni e Sicurezza Esterna (Aise), in collaborazione con le forse dell'ordine libiche, i carabinieri del Raggruppamento operativo speciale hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa, su richiesta della procura di Roma.

mercatino natale frascati 191201

191114 aeci