I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Genzano, manifestazione antifascista dopo le svastiche in Comune

GENZANO (attualità) - iniziativa organizzata in seguito alle scritte naziste trovate stamattina nell'atrio del Comune

ilmamilio.it 

Circa duecento persone hanno preso parte al corteo e al presidio antifascista, prima in piazza Frasconi e poi davanti al Comune di Genzano dalle 18 alle 19.30. Presenti numerosi rappresentanti dell'Anpi dei Castelli Romani e molti rappresentanti politici locali fra cui consiglieri regionali di centro sinistra. Hanno preso parte al sit in varie associazioni di volontariato, i sindacalisti della Cgil e di altre sigle autonome. La Polizia Locale, la Polizia di Stato e i Carabinieri di Genzano, hanno presenziato per la sicurezza di tutti i presenti, per l'intera manifestazione, dove tutti i relatori hanno condannato duramente il gesto nazifascista che per la prima volta ha violato il comune genzanese e cantato "Bella Ciao". Stanotte il portone comunale rimarrà chiuso ed è stata installata anche una videocamera. Intanto la Polizia di Genzano ha avviato le indagini e sta visionando insieme alla scientifica tutte le videocamere della zona di attività  private.

 
 
191114 aeci