I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

ItaliaViva a Grottaferrata: da Bosso a Mari, le truppe cammellate ed il paradosso Andreotti

italiaViva grottaferrata ilmamilioGROTTAFERRATA (politica) - Il soggetto di Renzi annovera Bosso e Mari, con la benedizione trasversale dell'enigmatico sindaco

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

A Grottaferrata ItaliaViva di Matteo Renzi mette radici in forma, ovviamente, decisamente anomala. E così allo stesso tempo, seppur disposti in due differenti comitati, si ritrovano alla corte del leader fiorentino il consigliere comunale Marco Bosso, già assessore e candidato sindaco di centrodestra e l'altro consigliere comunale di minoranza, provenienza Pd, Fabrizio Mari. Un Mari che, per il momento, ha giurato e stragiurato che resterà in opposizione.

C'è da credergli?

LEGGI Grottaferrata, il consigliere Mari lascia il PD e approda a Italia Viva

191114 aeci

Il vero dilemma riguarda il sindaco Luciano Andreotti, uno che ha concesso al suo consigliere Bosso di andare con ItaliaViva contravvenendo con allegrezza e leggerezza al diktat "noi restiamo civici". Diktat che, per dirla tutta, era costato (una scusa, fu chiaro da subito) il posto all'ex assessore Mirko Di Bernardo.
Andreotti era stato considerato - via Bosso - vicino a Renzi già nelle scorse settimane. Conoscendo il sindaco non accadrà nulla, come finora successo: Andreotti ha abituato a farsi lusingare e a lusingare tutti, salvo poi restare sulle proprie posizioni. Insomma: tranquilli, il sindaco ex dirigente di Valmontone non ci casca.
E' da capire, come si diceva, come si metterà il buon Mari: perché se c'è una cosa che Andreotti sa fare bene è arruolare consiglieri e fan promettendo, politicamente parlando, non si è ancora capito bene cosa.
Ed il paradosso di un'ItaliaViva in versione grottaferratese che potrebbe far parlare molto di sé. Magari a livello nazionale.
 
 

 

Commenti   

0 #1 #Cavaliere Nero 2019-11-17 21:12
Certo che è una situazione che non si capisce niente.
Ma come si può stare all opposizone e in maggioranza contemporaneamente?
Citazione