I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Genzano - Fabio Papalia, sopralluogo al defibrillatore di piazza Frasconi. Dopo 24 ore ancora fuori uso.

GENZANO (politica) - L'ex consigliere torna sul tema

ilmamilio.it

E' stata diramata una nota da Fabio Papalia, l'ex consigliere comunale di "Genzano Risorge", sul defibrillatore usato ieri mattina per rianimare una persona anziana colpita da malore, grazie al pronto intervento della polizia locale e di un medico di passaggio:

"Mi congratulo con la polizia locale e con il medico genzanese intervenuto, per il buon esito del fatto e sono soddisfatto che lo strumento sia stato utile . La cosa che ora chiedo pubblicamente al comune di Genzano, al'ufficio tecnico e al commissario prefettizio, che venga subito risettato e reso di nuovo utilizzabile, visto che da un sopralluogo sul posto, in tarda mattinata, ho notato che è stato rimesso nella cassettina del punto informativo in piazza Frasconi, con la scritta "Non Usare in quanto in Manurenzione". Spero che in tempi brevi venga sistemato e reso utlizzabile, visto il ruolo fondamentale che ha avuto ieri, e che potrebbe ancora avere, in una zona così transitata e frequentata ogni giorno. Chi di dovere intervenga subito per renderlo fruibile, visto che sono passate già 24 ore e ancora nessuno è intervenuto, lo strumento è ancora dentro la sua cassetta inutilizzabile ". 

Leggi anche:  Genzano, agente di Polizia Locale e medico soccorrono col defibrillatore un anziano colto da malore