I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati a Canestro per UNICEF: un evento di sport e solidarietà per i bambini più vulnerabili del mondo

 

FRASCATI (attualità) - Appuntamento domenica 24 novembre 2019, alle 18.30 presso il palazzetto dello sport Frascati. Biglietti in vendita nei circuiti autorizzati.

ilmamilio.it

Il prossimo 24 novembre 2019, alle 18.30 presso il Palazzetto dello sport di Frascati, in via Luigi Einaudi 7, l’UNICEF Italia insieme con la Nazionale Basket Artisti e il Club Basket Frascati giocheranno la partita di solidarietà: Frascati a canestro per UNICEF. Uno speciale evento di sport e solidarietà per raccogliere fondi in favore dei programmi dell’UNICEF per i bambini più vulnerabili.

Tanti i personaggi del mondo del giornalismo, della moda, dell’arte e dello spettacolo che tireranno a canestro per l’UNICEF: Fabio Tamburini, Antonio Mezzancella, Marcelo Fuentes, Samuel Peron, Ottavio Missoni, Claudio Fasulo, Lorenzo Sarcinelli, Gianguido Baldi, Josafat Vagni, Elisa D’Ospina, Sofia Bruscoli, Cecile, Marco Vivio, Simone Riccioni, Federico Perrotta, Diego Casalis.

“Quando lo sport si unisce alla solidarietà, il risultato è sicuramente vincente” – ha dichiarato Francesco Samengo, Presidente dell’UNICEF Italia. “Iniziative come questa rafforzano il nostro lavoro sul territorio, in un anno per noi particolarmente importante perché celebriamo il trentennale della Convenzione sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, Il tratto sui diritti umani più ratificato al mondo che orienta tutte le nostre azioni. Diffondere una cultura dei diritti dell’infanzia è uno dei nostri principali obbiettivi in Italia e nel mondo, solo così potremo contribuire a creare società più sane e eque.”

La realizzazione dell’evento è stata possibile grazie al Consigliere Delegato ai Trasporti del comune di Frascati Marco Lonzi e al Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti: “Come Sindaco di Frascati è per me un onore patrocinare e promuovere iniziative che riescono a coniugare le finalità sportive con quelle di solidarietà verso i bambini più sfortunati del mondo.”

“La Nazionale Basket Artisti è davvero orgogliosa di supportare l’UNICEF in occasione del trentennale della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza” – ha dichiarato il Presidente della Nazionale Basket Artisti, Simone Barazzotto. “Ci auguriamo che questa partita insieme a Basket Frascati sia solo il primo di tanti eventi insieme per sostenere l’attività dell’UNICEF che aiuta i bambini del terzo mondo e combatte gravi situazioni di disagio giovanile nel nostro Paese.”

“Sono sempre più convinto che il basket possa veicolare, tra i giovani e le loro famiglie, valori fondanti per la società di oggi e del futuro. Da qui il nostro impegno con la città di Frascati e gli altri partner” – ha dichiarato Fernando Monetti Presidente del Club Basket Frascati. “Questa è una iniziativa nata all’interno di un percorso che come CBF abbiamo deciso di intraprendere con UNICEF Italia a favore dei ragazzi e ragazze maggiormente bisognosi.”

L’evento è patrocinato dal Comune di Frascati e dalla Federazione Italia Pallacanestro.

I biglietti sono già in vendita sul circuito Vivaticket Frascati: Quintaprima Ticket Service in via del Castello 62 a Frascati (RM), presso il palazzetto dello Sport Frascati, il Palazzetto dello Sport Monte Compatri – Frazione Laghetto (RM) e il Palazzetto Monte Porzio Catone CBF Sporting Monte Porzio.