I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Albano Laziale: fugge dalla polizia e si rifugia nel cortile della scuola. Il sindaco Marini spiega

ALBANO LAZIALE (attualità) - E' successo questo pomeriggio alla Rossini

ilmamilio.it

Nota Facebook del sindaco di Albano Laziale Nicola Marini.

"Oggi pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un uomo a pochi passi dal plesso scolastico di via Rossini. L'arrestato, nel tentativo di fuga, si è introdotto nel cortile della scuola per poi essere bloccato definitivamente, in maniera tempestiva, dagli agenti di Polizia.

Mi preme precisare che i cancelli della scuola erano aperti in quanto l'accaduto è avvenuto in orario di uscita degli studenti. Durante tutto il resto del giorno gli ingressi all'edificio sono chiusi e videosorvegliati.

Alla luce di questo fatto improvviso, l'uscita dei bambini è stata sospesa e posticipata di qualche minuto. Ringraziamo la Polizia di Stato per l'opera di controllo del territorio e la Dirigente Scolastica per aver gestito nel migliore dei modi la situazione".