I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Velletri, un calcio al pregiudizio. Al carcere partita tra Artisti-PR-DJ e detenuti. Una mattinata di divertimento contro l'isolamento - FOTO

Velletri (cronaca)- Una mattinata di divertimento contro l'isolamento
 
ilmamilio.it 
 
Continua il tour di solidarietà "Un Calcio al Pregiudizio"  ideato dalla " Love Cup " e dall' Associazione "Gruppo Idee" nella case circondariali del centro Italia. In questa occasione è stato il carcere di Velletri ad ospitare la prestigiosa manifestazione.
 
Un momento di incontro, di gioco e di riflessione per contribuire alla riabilitazione dei detenuti attraverso lo sport e il sano divertimento, organizzato da Alex Bucci, Marcello Cuicchi e Chiara Guerra. Una squadra formata da operatori della notte (PR, DJ, vocalist) e detenuti hanno dato vita ad una divertente partita di calcio a 8 (per la cronaca vinta da quest'ultimi). Diversi i personaggi che hanno partecipato alla lodevole iniziativa,  accolti dalla direttrice del carcere Donata Iannantuono e presentati da Fabrizio Pacifici.
consorzio ro.ma
 
Tra questi: il vicepresidente vicario del CONI Giampiero Mauretti, l'attore Pietro Delle Piane, i cabarettisti Christian Generoso e Claudio Sciara, che alla fine si sono esibiti in un divertentissimo spettacolo comico. La madrina dell'evento è stata l'artista scrittrice Roberta Gastaldi.