I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Aggressione alla polizia locale in Villa Torlonia, la solidarietà alla polizia locale di Frascati da "Il fuoro coro"

FRASCATI (attualità) - Il gruppo che comprende moltissimi agenti di tutta Italia: lettera al sindaco, a Zingaretti e a Gentiloni

ilmamilio.it -

Una lunghissima nota inviata dal gruppo Facebook "Il fuori coro" che raggruppa agenti ed ufficiali della polizia locale per commentare l'aggressione avvenuta ad inizio agosto a Villa Torlonia di un agente.

Una nota inviata al sindaco di Frascati Mastrosanti ma anche alla comandante della polizia locale Barbara Luciani e al presidente del Consiglio dei ministri Gentiloni, al ministro degli Interni Minniti e al presidente della Regione Lazio Zingaretti.

Siamo Ufficiali ed Agenti appartenenti alla Polizia Locale di diversi Comuni d'Italia che, uniti nel comune intento di vedere finalmente approvata la riforma della Polizia Locale, abbiamo costituito sui social network un gruppo denominato "IL FUORI CORO", un luogo d’incontro dove, le nostre voci, possono andare al di là, nel pieno rispetto della legge.

“Il FUORI CORO" nasce con la ferma volontà di diffondere una identità e promuovere un senso di appartenenza tra tutti i 60.000 operatori della Polizia Locale d'Italia, portando avanti iniziative intese proprio a rafforzare lo spirito di Corpo unitario.

Dall’articolo di cronaca del quotidiano on-line “ilmamilio.it” del 08 agosto u.s.

Frascati: 30 giorni di prognosi all'agente di polizia locale aggredito dal padrone di cane” (LEGGI l'articolo), abbiamo appreso che:

Nella mattinata di oggi durante un controllo di routine della Polizia Locale nel Parco comunale di Villa Torlonia, un uomo è stato fermato e deferito all’Autorità Giudiziaria. L’uomo, che stava portando a passeggio un cane di grossa taglia sprovvisto di museruola e guinzaglio, alla richiesta di mettere in sicurezza l’animale, prima ha iniziato a inveire contro la pattuglia, e in seguito ha rifiutato di esibire un documento di identità, aggredendo uno dei due agenti. Immobilizzato, è stato identificato e denunciato. Dalle indagini della Polizia Locale sembra che l'uomo avesse già discusso con altri cittadini che lo avevano invitato a tenere sotto controllo l'animale”.

LA BESTIA UMANA

Il grande scrittore francese E. Zola non se ne avrà a male se prendiamo a prestito il titolo del suo bellissimo libro di fine '800 per commentare un ennesimo atto di inciviltà ai danni di un Agente della Polizia Locale. La bestia umana dunque. L'uomo è un animale sociale ed evoluto ma, cosa lo differenzia dalla bestia? La capacità di ridere e la consapevolezza della morte sicuramente, ma anche la capacità di astrazione ed una particolare razionalità che dovrebbe elevarlo e giustamente differenziarlo dal mondo animale. Ma non sempre questo accade; spesso è proprio l'animale che cede il posto all'uomo nella scala delle brutalità, spesso è l'animalitá che si fa spazio e soverchia la spiritualità che ne è la sua antitesi.

Ma dove si è dunque manifestata questa bestia umana, questa degenerazione etica e morale? Frascati, questa volta il sipario delle umane miserie e delle bestiali nobiltà si è alzato in questo ridente Comune alle porte di Roma dove un collega è stato aggredito dal padrone di un cane al quale aveva chiesto di far mettere la museruola all'animale. Aggredito forse è riduttivo visto che la prognosi con la quale il collega è stato dimesso è di giorni trenta. Ecco dunque, un collega preso a pugni perché un "principe" e qui il titolo nobiliare calza a pennello visto che questo episodio di violenza si è consumato nei giardini di Villa Torlonia, si è piccato dall'essere stato ripreso ed invitato a rispettare una norma tanto semplice quanto ormai datata: la conduzione di cani con la museruola. Siamo alle solite, un Agente che fa il proprio lavoro aggredito da chi pensa che il rispetto delle regole sia cosa superflua, sia una frivolezza che si può ignorare in nome di un libero arbitrio e di una visione comunitaria e sociale personale ed egoista che vede soltanto nel soddisfacimento dei propri desideri e piaceri un diritto tacito, acquisito, inderogabile.

Niente di tutto questo, perché perfino l'animale che lui conduceva così negligentemente sottostà a determinate regole dettate dal suo istinto di elemento unico oppure di componente di un branco. Ebbene, chi è allora più "bestia"? L'animale che istintivamente segue le norme dettate dalla sua animalità, oppure l'uomo che razionalmente decide di abbassarsi al rango belluino e di far a pezzi il codice etico e morale insito in lui stesso e dettato dalla vita comunitaria evoluta e civile? Ognuno di noi saprà trovare esempi e risposte in merito che possano soddisfare tanta curiosità scientifica e comportamentale, nel frattempo, tra una speculazione filosofica e l'altra, vogliamo esternare al collega della Polizia Locale di Frascati, la nostra solidarietà che è tanto grande e sentita quanto grande è il biasimo nei confronti di questo sconsiderato aggressore. Una parola di compiacimento il Fuori Coro la vuole esternare anche al comandante della Locale di Frascati Barbara Luciani la quale, propugnando "Tolleranza zero" nei confronti di chi vuole svilire il lavoro di Agente, trova tutti noi concordi e determinati a non permettere oltre che un collega venga aggredito, offeso ed umiliato soltanto perché compie il proprio dovere. Nessun alibi dunque davanti a certi episodi e comportamenti e giustamente, tolleranza zero.

Non solo multe…

La vecchia e classica figura del Vigile Urbano è in soffitta da anni da decenni, ora le metropoli, le città ma anche i piccoli centri urbani sono cambiati. La sicurezza urbana e il controllo del territorio sono diventate una priorità per tutte le amministrazioni locali. Sono cambiati i contesti rispetto al passato. I fenomeni criminosi si sono acuiti, le attività illegali sono aumentate,  la maleducazione è aumentata, l’inciviltà è aumentata,  l'immigrazione clandestina è aumentata... il tessuto urbano e sociale delle città in cui viviamo è cambiato... 

In questo contesto la Polizia Locale al pari delle altre F.O. opera nei centri urbani occupandosi di una miriade di attività istituzionali: Polizia stradale (controlli di ogni genere, rilevazione di incidenti stradali, viabilità, ecc.), Polizia edilizia (controlli di polizia giudiziaria sul rispetto delle normative vigenti in materia di abusivismo urbanistico-edilizio), Polizia amministrativa (controlli sugli esercizi commerciali), poi ci occupiamo di tutela dell'ambiente (controllo veicoli abbandonati, discariche abusive, e tutta un'altra serie di attività correlate alla tutela del territorio), controllo e repressione, per il commercio esercitato in forma ambulante, di tutte le attività illecite connesse alla vendita di merce contraffatta e non (i venditori abusivi di origine extracomunitaria e/o comunitaria vedi ROM) a tal proposito visto il propagarsi del fenomeno dell'abusivismo commerciale (cinesi, africani, ROM, bengalesi, ecc.) sarebbe opportuno operare congiuntamente alle altre F.O. per reprimere un fenomeno che sta pian piano portando degrado nelle nostre belle città d'arte, sulle spiagge, località turistiche balneari, montane, lacustri, rendendole dei veri e propri suk.

Operiamo, senza alcuna tutela giuridico-contrattuale, nei campi ROM in molte situazioni di degrado e grave pericolo per l'incolumità degli operatori e sposti a rischi enormi. Operiamo nei siti ove sbarcano i "migranti-clandestini-profughi".

La Polizia Locale interviene molte volte in operazioni coordinate INTERFORZE unitamente a Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza per attività anche complesse e articolate sotto il profilo tecnico organizzativo.

Affianchiamo il personale sanitario nei TSO. Ci prendiamo carico di mille segnalazioni che vengono fatte dai cittadini in merito financo alle più assurde richieste. La vecchia figura del "Vigile Urbano" intento a fare le multe non esiste più, oggi quell'aspetto è una parte di altre decine di attività istituzionali che la Polizia Locale svolge sul territorio a servizio della collettività e dei cittadini cercando di salvaguardare e tutelare l'interesse generale.

Ci occupiamo di microcriminalità, spaccio di droga, furti, scippi, rapine, prostituzione, reati compiuti da minori (per la maggior parte commessi da bambini - ragazzi di etnia ROM). 
Le Procure della Repubblica sparse sul territorio nazionale delegano alla Polizia Locale una miriade di indagini su disparate materie assorbendo molto personale in queste attività di Polizia Giudiziaria.

Le attività di controllo del territorio rendono le nostre città più sicure, le preservano dagli “attacchi barbarici”, dalla decadenza morale e permettono ai cittadini di vivere più serenamente con maggiori tutele.

A fronte di questi gravosi impegni ne deriva una maggiore esposizione ai rischi, non passa giorno che non si leggano dalle cronache dei quotidiani locali di aggressioni o peggio a danno degli uomini e donne della Polizia Locale.

Gli atti di violenza che subiscono gli appartenenti alla Polizia Locale, reiterati quotidianamente, non si contano più: agenti aggrediti, minacciati personalmente o fatti oggetto di atti vandalici ai propri beni (vedi auto incendiata ad una collega), feriti o addirittura uccisi (Niccolò Savarino, Michele Liguori, Maria Ilardo, Francesco Bruner, Vincenzo Cinque, Sara Gambaro, Luigi Ancora solo per citare alcuni…) un vero e proprio bollettino di guerra destinato a riportare sempre più cattive notizie.

Una guerra ignorata dal mondo giornalistico a livello nazionale, capace solo di rappresentare la figura del Poliziotto Locale come il daziale degli anni 50 del secolo scorso, capace solo di far le multe e omettere di descrivere ciò che di positivo viene fatto e di riportare nelle cronache che i famigliari di tante Giacche Blu sono diventate vedove, vedovi, orfani… dimenticati non solo dai giornali ma purtroppo anche dalle Istituzioni.

Con i fatti, non con le chiacchiere, le Donne e gli Uomini della Polizia Locale Italiana, dimostrano di essere il primo, vero, baluardo della legalità e di essere la vera Polizia di Prossimità, vicina al cittadino.

Per tutto questo, Dott. Mastrosanti, Dott.ssa Luciani, Vogliate farvi carico, di far pervenire un’istanza, presso le opportune sedi Istituzionali, che rappresenti il grido oramai disperato dei 60.000 agenti e ufficiali, che indossano ogni giorno con alto senso del dovere l’uniforme di poliziotto locale e che chiedono RIFORMA e TUTELE per la categoria. Noi del FUORI CORO lo abbiamo fatto in più occasioni, anche recentemente scrivendo piu’ volte negli ultimi due anni al Presidente del Consiglio, ai Presidenti di Camera e Senato, al Ministro e al Vice Ministro dell’Interno. Le Istituzioni debbono una risposta politica a chi le serve quotidianamente. 

ioLeggo1

Il tributo di sangue che sta versando la Polizia Locale d’Italia sull’altare del senso del dovere, dello spirito di sacrificio e di Corpo, rende urgente e improcrastinabile una Riforma organica e strutturale della P.L. che vada oltre la L. 65/86, adeguandosi ai cambiamenti e alle mutate esigenze dei nostri centri urbani che richiedono la cosiddetta “Sicurezza Integrata del Territorio”, ma soprattutto una modifica all’art. 6 del D.Lgs. 201/2011 (cosiddetto Decreto Monti) che restituisca dignità ai 60.000 uomini e donne della Polizia Locale d’Italia e restituisca le Tutele cancellate maldestramente a danno di chi ogni giorno si sacrifica e veste con onore una divisa al pari delle altre Forze dell’Ordine. 

Ma noi, consci delle nostre possibilità e capacità, andiamo fieramente avanti e consapevolmente certi che prima o poi il "lavoro" paghi, attendiamo i giusti riconoscimenti e rimaniamo in attesa che chi è alla guida del Paese si accorga finalmente che 60.000 agenti e ufficiali della Polizia Locale d'Italia sono meritori delle dovute TUTELE e della tanto agognata RIFORMA...

Con la presente, il Fuori Coro vuole infine rappresentare ed esprimere la più totale vicinanza al Comando della Polizia Locale di Frascati ed al collega aggredito… Sig. Sindaco, Sig. Comandante, la nostra solidarietà a tutti voi.

Certi di un Vs. positivo riscontro inviamo cordiali saluti.   

 

IL FUORI CORO

 

Adriana Gobbi (Roma)

Agata Pancari (San Donato Milanese-Mi)

Alba Biccari (Trinitapoli - BT)

Alberto Dibiase (Paderno Dugnano - MI)

Alberto Largiader (Grosseto)  

Alberto Morano (Filadelfia - VV)

Alberto Tortul (Paderno Dugnano - MI)

Alessandro Colucci (Busto Arsizio - VA)

Alessandro Giussani (Paderno Dugnano  - MI) 

Alessandro Moretti (Pisa)

Alessandro Munnia (Zafferana Etnea - CT)

Alessandro Pavan (Milano)

Alessandro Turini (Unione Valdera Comando territoriale Lari - PI)

Alessio Fionda (Milano) 

Alice Balcan (Vimercate - MI) 

Alvaro Piccinno (Trepuzzi - LE)

Andrea Alberti (Fiorenzuola d’Arda - PC)

Andrea Belli (Roma)

Andrea La Manna (Casamarciano - NA)

Andrea Lucatorto (Bari) 

Andrea Parmeggiani (Valsamoggia .BO)

Andrea Recchia  (Trecate - NO)

Andrea Volpi (Fontanellato/Fontevivo - PR)     

Angela Cortesi (Roma)

Angela Zampilloni (Comando Associato Albano Laziale e Castel Gandolfo - RM) 

Angela Maria Greco (Roma)

Angelo Palillo (Agrigento) 

Angelo Tedde (Sassari) 

Anita Canale (Milano) 

Anna Cicimurri (Aprilia - LT)

Anna Esposito (Roma)

Antino Sanzone (Milano)

Antonella Campanelli (Roma) 

Antonella Marucci (Agrigento) 

Antonella Scardino (Roma) 

Antonello Iazzetta (Volla - NA)

Antonello Maiuri (Mazzano Romano - RM)      

Antonino Bonventre (Trapani)          

Antonino Mammana (Scicli - RG)  

Antonio Chiodo (Cusano Milanino - MI)

Antonio Dalò (Toscolano Maderno - BS) 

Antonio Denaro (Parma)

Antonio Gerani (Sassari)

Antonio Mazzanobile (Palermo)

Antonio Quagliata (Agrigento) 

Antonio Sillaro (Cerami - EN)

Antonio Telesca (Origgio - VA) 

Attilio Marconetti (Lodi) 

Bachisio Lai (Oschiri - OT) 

Barbara Cerqua (Roma) 

Barbara Fazzari (Roma)

Barbara Valeri (Roma) 

Bartolomeo Pacetto (Scicli - RG)

Bettina Lusso (Pisa)

Bruno Mormile (Roma)

Carla Penno (Asti)

Carlalberto Presicci (Desenzano del Garda – BS)

Carlo Gugliotta (Modica - RG) 

Cesare Marianetti (Roma)

Cinzia Lanciotti (Roma) 

Cinzia Pignani (Roma)

Claudio D'Aquila (Chiari - BS)

Claudio Pierangelini (Bracciano - RM) 

Claudio Provenzano (Tuglie - LE) 

Claudio Vanin (Jesolo - VE) 

Claudio Verde (Tursi - MT) 

Corrado Di Natale (Floridia - SR)

Cristiano Curti Giardina (Napoli) 

Cristiano Giambrone (Torino) 

Cristina Antonini (Terni)  

Cristina Iencinella (Genova) 

Cristoforo Domiziano Franzini (Livigno - SO)      

Daniela Caporaso (Roma)

Daniela Gennaro (Roma)

Daniela Palmieri (Roma) 

Daniele Campani (Unione Valdera - PI)

Danila Gabetti (Novara)

Dario Boccuti (Avellino)

David Rugeri (Terni)

Davide Carmine Perone (Isernia)

Diego Migliorati (Moncalieri - TO)

Dino Olimbo (Faenza - RA)

Domenica Zema (Reggio Calabria)

Domenico Angelelli (Galatina - LE) 

Domenico Ligato (Latina) 

Domenico Sambataro (San Giovanni la Punta - CT)

Donato Di Palo (Napoli)

Donato Palmieri (Castellammare di Stabia – NA)

Edoardo Malcesi (Bari) 

Efisio Muscas (Cagliari) 

Elena Severini (Roma)

Elena Sutera (Modena)

Eliana Bocci (Roma)

Elio Chiappa (Farigliano - CN)

Emanuela Mariani (Roma)

Emanuela Masala (Roma)

Emanuela Spalvieri (Roma)

Emanuele Messina (Busto Arsizio - VA)

Emiliano Mecca (Tolve - PZ)

Emiliano Nacar (Portici - NA) 

Enea Marimpietri (Roma)

Enrica Michelini (Bibbiena - AR)

Enrico Radice (Origgio - VA) 

Enza Spiridione (Matera)

Enzo Cirelli (Campobasso)

Eros Soffritti (Milano)

Eros Zalambani (Faenza - RA)    

Espedito Giglio (Afragola - Na)

Ettore Lupi (Ospitaletto - BS)    

Fabio Sellone (Torino)

Fabiola Imperi (Ravenna)

Fabrizio Gambardella  (Caronno Pertusella - VA)

Fabrizio Piacentini (Roma)

Federico Piva (Misano Adriatico - RN)

Federico Sallusto (Portici - NA) 

Filippo Monica (Parma) 

Francesca Castellan (Roma)

Francesca Rossi (Gaggio Montano - BO)

Francesco Bruzzese (Gardone Val Trompia - BS)

Francesco Caldarola (Imperia)

Francesco Caliccia (Penna in Teverina - TR)

Francesco Castellani (Genova)

Francesco Ciancio (Roma)

Francesco Ferronetti (Napoli)

Francesco Ganci (Roma)

Francesco Lazzari (Roma)

Francesco Nota (Deliceto - FG)

Francesco Rapa (Agrigento)

Francesco Toscano (Mentana - RM)

Francesco Trigili (Buccheri - SR)

Francesco Paolo Bellante (Palermo)

Francesco Patamia (Reggio Calabria)

Franco Abelardo (Tramutola - PZ)

Franco Podda (Cagliari)

Fulvio Riccardo Platania (Milano) 

Gaia Farace (Anacapri – NA)

Giacomo Bonciani (Monza)

Giacomo Desogus (Cagliari)

Giacomo Peano (Gerenzano - VA)

Gianfranco Piccolantonio (Molfetta - BA) 

Gianluca Gaddi (Roma)

Gianluca Sebastiani (Ravenna) 

Gian Maria Rossetti (Noceto - PR)   

Gian Piero Marotti (Roma)

Gianna Ferrari (Sassuolo - MO)  

Gianni Cipullo (Velletri - RM)

Gianni Levote (Sassuolo - MO)

Gianni Sansonne  (Milano)

Gianni Scribano (Ispica - RG)

Gianni Spedale (Palermo)

Gianni Velardita (Aidone - EN) 

Giannico Zicola (Unione Terre d'Acqua - BO)

Giorgio Galli (Uboldo - VA) 

Giorgio Mazzi (Viterbo) 

Giorgio Ruta (Modica - RG)

Giorgio Vignaroli (Ladispoli - RM) 

Giovanna Dominioni (Viterbo) 

Giovanni Battaglia (Roma)

Giovanni Capuano (Nettuno - RM)

Giovanni De Angelis (Terni)

Giovanni Dongiovanni  (Opera - MI) 

Giovanni Galleri (Corsico - MI) 

Giovanni Saviano (Borgo Val di Taro - PR) 

Giovannino Caruso (Rende - CS)

Giuseppe Arlia (Terni) 

Giuseppe Ciasullo (Prato) 

Giuseppe Di Salvo (Carlentini - SR)

Giuseppe Giannattasio (Alto Reno Terme - BO) 

Giuseppe Napoli (Caccuri - KR)

Giuseppe Parisi (Gallipoli - LE) 

Giuseppe Sacco (Portici - NA)

Giuseppe Scolaro (Iseo – BS)

Giuseppe Talluto (Caltanissetta) 

Giuseppe Vurchio (Uboldo - VA)

Giuseppe Francesco Minasola (Follonica  - GR)

Giuseppe Giovanni Palmieri (Gizzeria - CZ)

Giuseppina Totaro (Palermo)

Giusy Bisanti (Belmonte Mezzagno - PA) 

Grazia Berardino (Roma) 

Grazia Fanelli (Tursi - MT)

Graziano Galassi (Osimo - AN)     

Hernanda Maresca (Roma)                        

Ignazio Agati (Palermo) 

Ignazio Bonomo (Modica - RG) 

Ilenia Nicolaci (Milano)

Immacolata Montefusco (Roma)

Iolanda Ferraro (Corsico - MI) 

Ivan Polacci (Lucca)

Jusva Gariboldi (Merate - LC) 

Laura Ferri (Misano Adriatico - RN) 

Laura Grimaldi (Roma)

Laura Loreti (Roma) 

Laura Sarrocchi (Roma) 

Letizia Ferri (Rimini)

Letizia Ventre (Roma)

Lorenzo Fenzi (Valle del Boite - BL)

Lorenzo Renna (Torchiarolo - BR)

Luca Cicalese  (Salerno) 

Luca Gualtieri (Milano) 

Luca Iuculano (Parma) 

Lucia Cataldo (Bari)

Lucia Giugno (Pozzallo - RG) 

Lucia Grosso (Veglie - LE)                 

Lucia Muselli (Piacenza)                

Luciana Russo (Paderno Dugnano - MI)

Luciano Cioni (San Miniato - PI)      

Lucio Solimene (Avellino)                  

Luigi Armenio (Molfetta - BA)            

Luigi Reccia (Napoli)

Luigi Vella (Pavia)    

Luisa Gambaro  (Galliate - NO)     

Maksim Spiller (Fagnano Olona - VA) 

Manlio Caviglioni (Roma)

Manolo Vincenzo Mangoni (Comuni Associati di Spirano - BG)

Manuela Valli (Castiglion Fiorentino - AR)

Marcello Massari (Milano)            

Marcello Scivoletto (Modica - RG) 

Marco D'Errico (Paderno Dugnano - MI)

Marco Iavazzo (Roma) 

Marco Rohrssen (Pesaro)

Marco Rosati (Fossano - CN)

Marco Zana (Orzinuovi - BS) 

Maria Passannante (Roma)

Maria Sosto (Rossano - CS)

Maria Giacoma Prestifilippo (Barrafranca – EN)

Maria Grazia Di Rosa (Napoli)

Maria Rosa Liuzzo (Uboldo - VA) 

Maria Scala Castellano (Morlupo - RM)

Maria Stella Avola (Barrafranca - EN) 

Maria Teresa Medda (Unione Comuni Parteolla e Basso Campidano - CA)

Maria Vincenza Buffoni (Roma)

Marialba Leone (Bacoli - NA)

Marialuce Benedetti (Como)

Mariano Geraci (Termini Imerese - PA)

Mariella Vella (Alcamo - TP)

Marilina Vitale (Frattamaggiore - NA) 

Marina Marcelli (Roma) 

Mario Catania (Ramacca - CT)

Mario Ciaccio (Sciara - PA)

Mario Esposito (Casavatore - NA)

Mario Micheli (Bergamo)

Mario Negri (Castelnuovo di Porto - RM) 

Mary Scalese (Galatina - LE) 

Massimiliano Caboni (Cagliari) 

Massimo Castagna (Bolano - SP) 

Massimo Rosatelli (Velletri - RM)

Matteo Mallia (Fontanellato/Fontevivo - PR)

Maurizio Bartuccio (Fonte - TV) 

Mauro Iuliano (Torre del Greco - NA)

Melania Cartei (Firenze) 

Michela Montalto (Roma) 

Michelangelo Pompei  (Roma)

Michele Capiali (Sassari)

Michele Di Giacomo (San Salvo - CH) 

Michele Falco (Napoli)

Michele Paolella (Fagnano Olona - VA)

Michele Petrone (Tramutola - PZ) 

Milena Brunelli (Bologna)

Monica Clava (Roma) 

Monica Patti (Roma)

Monica Rossi (Fidenza - PR)

Nanni Giovanni Nateri (Quartucciu - CA) 

Nicola Airò (Mandello del Lario - LC)

Nicola Alberti (Sirmione - BS)

Nicola Di Gioia (Modena)

Nicola Grisanti (Milano)

Nicola Perra (Cagliari) 

Nicola Vazzaz (Bologna) 

Omar Serra (Milano)

Paolo Fiorelli (Morbegno - SO)

Paolo Masini (Unione dei Comuni Empolese Valdelsa – FI)

Paolo Pilloni (Cagliari)

Paolo Rosa (Potenza)

Pasquale D'Ascoli (Napoli) 

Pasquale De Marco (Milano)

Pasquina Dima (Brindisi) 

Patrizia Corradini (Follo - SP)

Patrizio Giugliano (Napoli) 

Paul Sorgi (Grosseto)

Piero Bernardi (Zola Predosa - BO)

Piero Cancelliere (Matera)

Piero Catellani (Reggio Emilia) 

Piero De Carlo (Sarnico - BG)

Pietro Dello Iacovo (Paolisi - BN)

Pietro Licari (Bergamo)

Pina Moffa (Castelfranco Veneto - TV)

Pino Grippo (Stornara - FG)

Pompeo Bellino (Sant'Andrea di Conza - AV)

Raffaele Nocerino (Napoli)

Raffaele Stillitano (Vibo Valentia) 

Riccardo Muraglia (Terlizzi - BA) 

Roberta Berti (Roma)

Roberta Greco (Vibo Valentia)

Roberto De Rosa (Napoli)

Roberto Caruso (Cosenza) 

Roberto Floris (Cagliari)

Roberto Sarrocco (Nettuno - RM) 

Roberto Scipioni (Rimini) 

Roberto Visioni (L'Aquila)

Rocco Figliulo (Tito - PZ)

Rocco Rubicondo (Melfi - PZ)

Rosario Di Marino (Bacoli - NA)

Rossella Polidoro (Roma) 

Rudy Collodet (Sinistra Piave - TV)

Sabrina Mipelli (Roma) 

Salvatore Costa (Vizzini - CT)

Salvatore Della Luna Maggio (Teggiano - SA)

Salvatore Esposito (Sciacca - AG)

Salvatore Fico (Roma)

Salvatore Pasquariello (Orta Nova - FG)

Salvo Daidone (San Giovanni la Punta - CT) 

Samantha Scocchi (Roma)

Serena Milan (Corpo Intercomunale Preganziol/Casier - TV) 

Sergio Liberali (Isola della Scala - VR)

Sergio Terzetti (Godiasco Salice Terme - PV) 

Sergio Tomassi (Ciampino - RM)

Silvana Faliero (Montalbano Jonico - MT)

Silvano Pulga (Milano)

Silvia Lepore (Roma) 

Silvia Mazzarella (Roma) 

Simona Barbeschi (Roma)

Simona Saracino (Varese)

Simona Sgariglia (Nemi - RM)

Simone Grisanti (Tivoli - RM) 

Simone Leoncini (Parma) 

Simone Masi (Unione Comuni Empolese Valdelsa - FI)

Simone Miele (Roma)

Sonia Prospitti (Roma)

Stefania Crema (Unione Terre d'Acqua - BO)

Stefania Fanfani (Ugento - LE)

Stefania Lesce (Roma)

Stefano Di Celmo (Unione Comuni Romagna Forlivese – FC)

Stefano Di Maria (Rho - MI) 

Stefano Dondelli (Calvagese / Muscoline - BS)

Stefano Pitarresi (Milano) 

Stefano Ramponi (Sommacampagna - VR) 

Stefano Rossetti (Viterbo) 

Teresa Cotugno (Napoli)

Tiziana Giavatto (Scicli - RG)

Ugo Latella (Gioia Tauro - RC)

Ulisse Barbarese  (Terni)

Valerio Carrozzo (Trepuzzi  - LE)

Vanda Vinci (Reggio Calabria)

Veronica Gioia (Napoli)

Vincenzo Cirillo (Meolo - VE)

Vincenzo Cristiano (Livorno) 

Vincenzo D'Emma (Palermo)

Vincenzo Di Paolo (L’Aquila) 

Vincenzo Di Rosa (Napoli)

Vincenzo Intartaglia (Procida - NA) 

Vincenzo Montella (Portici - NA)

Vito Bellomo (Bari) 

Vito Davighi (Comacchio - FE)

Vittorio Massimo Grassi (Roma)

Viviana Aquilino (Roma)