I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Monte Compatri, Ferri contro le parole di D'Acuti all'assemblea Lega: "Rigurgito di fango che palesa inadeguatezza"

ferri francesco montecompatri ilmamilioMONTE COMPATRI (politica) - Il sindaco ha attaccato il Pd nel corso della convention leghista

ilmamilio.it

Dal consigliere comunale Francesco Ferri (Pd) riceviamo e pubblichiamo.

"Le menzogne dette su di me dal Sindaco di Monte Compatri Fabio D'Acuti durante l'assemblea degli amministratori della Lega palesa quanto sia putrida e misera l'offerta politica chiamata alla guida del Paese.

Riporto testualmente.

"Sistema banditesco del Partito Democratico quando siede nelle stanze del potere"

di seguito...

"il Partito Democratico garantisce posti pubblici. Io ho tre consiglieri comunali che appena sono stati eletti sono andati a lavorare uno a Condotte..."

VAI al filmato (intervento di D'Acuti al minuto 52' 40") --->>>

consorzio ro.ma

Non mi interessa ricordare la stagione politica di Alemanno a Roma o della Polverini alla guida della Regione Lazio. Ma questo rigurgito di fango, questa becera maldicenza palesa l'inadeguatezza di chi è chiamato a risolvere i problemi del paese. Ascensore. Muro Via G. Ciaffei. Via P. Martini. Muro Via A. Rosmini. Cave. Rifiuti.

La mia dignità, la mia libertà e soprattutto la mia onorabilità valgono molto di più della semplice appartenenza partitica. Ed è per questo che ho sempre separato la professione lavorativa, e soprattutto la mia vita privata dalla mercatocrazia politica.

190830 lupa3 ilmamilio

Ma sarebbe ingiusto misurare lo spessore dell’avversario politico dalla dialettica. La credibilità di un uomo, soprattutto se politico si misura con quello che riesce ad offrire alla propria comunità.

E visti i risultati non c’è nessun testimone così terribile così implacabile della propria coscienza".

dacuti montecompatri lega ilmamilio