I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Roma, apre la prima 'Farmacia di strada' per indigenti. La collaborazione al progetto dell'Università di Tor Vergata

Risultati immagini per farmacia di stradaROMA (cronaca) - Importante iniziativa sociale

ilmamilio.it

Un importante iniziativa di carattere sociale apre nella Capitale. Apre presso la sede dell'Associazione Vo.Re.Co. Onlus a Roma in Via della Lungara, la prima "Farmacia di strada" per indigenti. Si tratta del progetto nato dalla collaborazione di Medicina Solidale con Assogenerici, Banco Farmaceutico e Fofi, Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani.

I medicinali verranno distribuiti all'interno di un percorso terapeutico avviato presso l'ambulatorio in Via della Lungara di Medicina Solidale. Medicina solidale stima in quasi 9mila confezioni di medicinali - valore complessivo oltre 88mila euro - la dotazione farmaceutica necessaria che andrà a rifornire un un armadio farmaceutico solidale con analgesici, antipiretici, antiipertensivi e gastrointestinali.

Il progetto sperimentale "Farmacia di strada" è stato avviato nel settembre dello scorso anno a Roma dopo la firma di un protocollo d'intesa tra Assogenerici, Fofi, Fondazione Banco Farmaceutico e Medicina Solidale con il supporto dell'Elemosineria Apostolica e in collaborazione con l'Ateneo di Roma Tor Vergata.

consorzio ro.ma