I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Grottaferrata, il Comune: "Settembre Grottaferratese al via con 'Ce steva 'na vota"

 

Risultati immagini per ce steva na vota ,mamilioGROTTAFERRATA (attualità) - Il primo weekend (sabato 7 e domenica 8) dedicato alla memoria in costume dell’antica Fiera d’autunno e dei bombardamenti del 1943-1944

ilmamilio.it - nota stampa del Comune di Grottaferrata

"Al via il prossimo sabato 7 settembre l’edizione 2019 del tradizionale Settembre Grottaferratese, nutrito cartellone di eventi culturali, tradizionali, religiosi e folkloristici mirato a unire la memoria dell’antica fiera d’autunno con i festeggiamenti in onore del fondatore e patrono della città, San Nilo, in programma a fine mese.

A fare da ideale trait d’union una serie di appuntamenti ideati come connettore tra storia e attualità, passato e presente.

Proprio la rievocazione storica dell’antica Fiera d’autunno sarà l’evento che inaugurerà il Settembre Grottaferratese. L’appuntamento per tutti sarà al Parco Traiano alle ore 10,30.

E’ prevista per l’occasione la presenza del sindaco di Grottaferrata, Luciano Andreotti e dei rappresentanti dell’associazione omonima  - Ce steva ‘na vota che assisteranno al corteo in costume d’epoca che percorrerà Corso del Popolo e si concluderà con la benedizione alla manifestazione da parte di padre Luca dell’abbazia di San Nilo.

190830 lupa3 ilmamilio

Ce steva ‘na vota ha in programma appuntamenti anche nelle giornate di domenica 8 settembre, venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 settembre. Tutti al Parco Traiano.

Domenica 8 settembre alle 15 in piazzetta Eugenio Conti, alla presenza dei primi cittadini di Grottaferrata e Frascati, è in programma la commemorazione delle vittime del bombardamento delle due città. Nell’occasione sarà scoperta una lapide commemorativa e saranno consegnati degli attestati a familiari delle vittime.

Numerosi gli appuntamenti nel corso del mese, presso la biblioteca  comunale. Inizio davvero di prestigio per gli incontri con l’autore lunedì 9 settembre alle ore 18 che vedrà ospite a Grottaferrata, presso la sede della biblioteca Bruno Martellotta in viale Dusmet, la scrittrice Nadia Terranova, finalista del Premio Strega 2019 che presenterà il suo libro “Addio fantasmi” a cura del Circolo di Lettura Un libro al mese.

Un altro finalista dello Strega del 2013, lo scrittore Paolo Di Paolo sarà invece a Grottaferrata martedì 10 settembre alle 18 dove, presso la sede di rappresentanza di Palazzo Grutter darà il via al ciclo #GrottaferrataIncontra, rassegna di dibattiti e presentazioni tra attualità, politica e cultura.

Paolo Di Paolo presenterà il libro “Cialtroni”, antologia di articoli di Indro Montanelli edita da Rizzoli di cui egli stesso è curatore. L’appuntamento arriva non casualmente nell’anno in cui cade il 110° anniversario della nascita del più grande giornalista italiano del Novecento.

consorzio ro.ma

Gli altri appuntamenti con #GrottaferrataIncontra saranno: domenica 15, sabato 21, martedì 24 e domenica 29 settembre. Tutti alle ore 18 a Palazzo Grutter.

Numerosi gli appuntamenti non solo letterari presso la  biblioteca comunale di viale Dusmet. Si passerà dal jazz in programma giovedì 12 alle 21 col quintetto di Frank Antonucci che proporrà il programma dal titolo “Gershw-in-swing”, alle mostre d’arte, ai convegni su conoscenza e benessere, fino a proiezioni cinematografiche e a conferenze su storia e territorio.

Da sabato 21 settembre, poi, con la Notte Bianca delle Bambine e dei Bambini anche le strade del centro storico inizieranno definitivamente ad animarsi in attesa delle suggestive e solenni celebrazioni in onore di San Nilo, patrono e fondatore di Grottaferrata che sarà celebrato, come tradizione, tra il 23 e il 26 settembre con la processione solenne su Corso del Popolo della reliquia del Santo e poi la Divina liturgia officiata dal Vescovo, Monsignor  Marcello Semeraro.

Dal 25 al 29 settembre, quindi, in piazzale San Nilo tornerà per la seconda edizione il Festival della Birra, a cura dell’associazione Birra & Co che concluderà idealmente la festa patronale con uno spettacolo pirotecnico".  

sagra porchetta ilmamilio