I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Velletri, comunicato stampa della Cgil Fp sulla situazione dell'Asilo Peter Pan. A rischio stipendi e diritti dei lavoratori

 
  • Risultati immagini per asilo nido velletri mamilioVELLETRI (attualità) - La mobilitazione del sindacato
     
    ilmamilio.it - nota stampa
     
    "L'altro ieri c’è stato l’incontro al Comune di Velletri tra Amministrazione, Cooperativa seconda classificata e Organizzazioni Sindacali. Dopo la revoca alla Cooperativa Raggio di Sole è stata proposta l’aggiudicazione alla Cooperativa Gialla che si è presentata all’incontro dando la disponibilità all’assunzione del personale a determinate condizioni. La Cooperativa propone di assumere il personale da anni impiegato presso l’Asilo Comunale Peter Pan con una riduzione dell’orario di lavoro ed una riduzione degli stipendi.
     

    Questa riduzione è causata dall’applicazione di un contratto nazionale diverso da quello che le lavoratrici hanno ad oggi. Durante la riunione non sono stati presentati i conteggi esatti della perdita prevista mensilmente per ogni lavoratrice, ma nelle ore successive abbiamo verificato l’eventuale danno. Parliamo di una riduzione di stipendi intorno al 20%.

    consorzio ro.ma

     

    Come Organizzazioni Sindacali abbiamo richiesto che le lavoratrici non subissero alcun peggioramento né economico, né normativo rispetto all’oggi, abbiamo chiesto che non venisse toccato quanto maturato negli anni dalle lavoratrici, ma la Cooperativa ha comunicato che tale proposta era inaccettabile. Durante la riunione abbiamo chiesto all’Amministrazione di esprimersi in merito e l’Amministrazione ha comunicato che a questa situazione non c’è rimedio. Come FP CGIL siamo andati via dalla riunione in quanto non riteniamo ci siano le condizioni di un accordo, non possiamo cedere all’ennesimo ricatto che andrebbe a far risparmiare il Comune sulle spalle delle lavoratrici.

     

    Chiediamo alla cittadinanza e alle famiglie che conoscono il valore delle lavoratrici dell’Asilo Peter Pan di esprimere insieme a noi la contrarietà a questa situazione all’Amministrazione Comunale".

    sagra porchetta ilmamilio

    banner canarini 190824