I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ciampino, Testa: “Nuove fake news della sindaca, i numeri veri sul cimitero li chieda all'ex assessore Balmas”

CIAMPINO (politica) - Mauro Testa: "Sindaca Ballico le sue bugie politiche hanno lo scopo profondo di rassicurare i cittadini di Ciampino nei propri sentimenti e nelle proprie emozioni, ma non ci cadiamo!"

ilmamilio.it - nota stampa

Dal consigliere comunale Mauro Testa riceviamo e pubblichiamo.

 “La nostra sindaca il 14 agosto ha fatto un nuovo video e nuovamente fornisce informazioni sbagliate e fuorvianti.

Iniziamo dai posti al cimitero lasciati dalla vecchia amministrazione.

Per prima cosa potrebbe chiedere al presidente del consiglio Massimo Balmas, che nella passata consiliatura è stato proprio l'assessore che si occupava di cimitero, di spiegarle che i posti lasciati erano ben più di 15, si faccia dare una mano da lui per fare bene i conti.

Ma la cosa che più ci ha stupito è che il video è stato girato davanti al cantiere per i nuovi loculi.

sagra porchetta ilmamilio

Nel video la sindaca si è vantata della solerzia con la quale questa nuova giunta ha iniziato questi lavori, presi dalla curiosità abbiamo cercato nell'albo pretorio ed abbiamo facilmente trovato la determina n. 161 nella quale si legge bene che la gara per questi nuovi lavori è stata aggiudicata in data 7 giugno, ovvero pochi giorni prima del ballottaggio.

Sicuramente in una cosa è brava la sindaca, nel prendersi meriti non suoi, se qualcuno dobbiamo ringraziare per questi nuovi 140 loculi, di cui Ciampino aveva davvero bisogno, non è lei, ma proprio il commissario prefettizio!

Vogliamo ricordare alla sindaca che riveste un ruolo istituzionale e che rappresenta tutta la città e le consigliamo di essere meno approssimativa e meno furba, per ora l'unico suo merito per quel che riguarda il cimitero, è quello di aver previsto che l'ASP ne possa gestire il forno crematorio e le cose realmente fatte, oltre i video, non se ne contano ancora.

Per ultima cosa solidarietà alla testata giornalistica "il Mamilio" ed al suo direttore per il modo esemplare con cui  esercita le sue funzioni”.

Leggi anche --> Ciampino, Pazienza: “Sindaco in stato confusionale, si appropria anche dei meriti del Commissario”


consorzio ro.ma