I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ciampino, Pazienza: “Sindaco in stato confusionale, si appropria anche dei meriti del Commissario”

CIAMPINO (politica) - il capogruppo "Dem" critico sull'ultimo video realizzato dal primo cittadino al cimitero

ilmamilio.it - nota stampa

Dal capogruppo del Partito Democratico, Marco Pazienza, riceviamo e pubblichiamo.

“Caro sindaco pro-tempore di Ciampino, ci dispiace contraddirla ancora una volta ma le bugie non le dicono i giornali, contro cui si scaglia in maniera inopinata, le dice proprio Lei! Mercoledì 14 agosto ha sfoggiato nuovamente la sua arma migliore: creare ingannevoli fake news. Stavolta ha sparlato di cimitero. Riferendosi alla passata amministrazione comunale ha menzionato un’eredità di soli 16 loculi. Bugia! L’amministrazione comunale che ha preceduto l’arrivo del Commissario Prefettizio ha lasciato circa 150 loculi, coerentemente con la programmazione che era in essere scongiurando situazioni di emergenza.

sagra porchetta ilmamilio

Nel video amatoriale, il primo cittadino pro-tempore si vanta anche della realizzazione dei nuovi loculi. Lei non ha alcun merito sindaco! Il Commissario Prefettizio ha previsto nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche, con delibera n. 15 del 26 marzo 2019, la realizzazione di 2 nuovi lotti rispettivamente da 125 e 125 loculi. Il progetto definitivo – esecutivo è stato approvato con determina n. 58 del 26 aprile 2019. La costruzione dei primi 140 loculi è stata affidata venerdì 7 giugno, 3 giorni prima del ballottaggio, con determina n. 104. Sindaco impieghi meglio il suo tempo: basta bugie, basta campagna elettorale. Ha vinto le elezioni, i cittadini hanno dato fiducia alle sue proposte. Esca da questi social e si metta a lavorare invece di appropriarsi di meriti altrui!”.

consorzio ro.ma