I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ciampino, l’assessore Grasso chiarisce sull’illuminazione Piazza Trento e Trieste e Viale Roma

piazzaTrentoTrieste buio ciampino ilmamilioCIAMPINO (politica) - le parole dell'assessore Massimo Grasso

ilmamilio.it - nota stampa

Dall’amministrazione comunale riceviamo e pubblichiamo.

“In relazione agli articoli usciti a mezzo stampa relativi alla mancanza di illuminazione pubblica nella zona di Piazza Trento e Trieste e di Viale Roma, è intervenuto per spiegare lo stato della situazione e l’operato dell’amministrazione l’Assessore alle Infrastrutture, alla Casa, al Decoro Urbano, ai Trasporti e alla Mobilità, Massimo Grasso: “La situazione relativa all’illuminazione di Piazza Trento e Triste e di Viale Roma la conosciamo bene e ci siamo attivati da subito per risolvere il problema. Quella che in un primo momento si pensava fosse una problematica di apparato e dunque con determinati tempi di risoluzione, sembrerebbe invece, allo stato attuale, essere una problematica relativa all’interruzione dei cavi.

sagra porchetta ilmamilio

I tecnici del Comune, costantemente attivi su tutto il territorio, sono impegnati sin dai primi giorni in cui sono arrivate le segnalazioni per identificare correttamente il problema e procedere con le dovute verifiche del caso, in modo da poter programmare gli interventi opportuni a risolvere definitivamente la problematica. Per la giornata di domani, 14 agosto, sono previsti ulteriori interventi di indagine relativa allo stato dei cavi e contiamo di risolvere del tutto il problema nel più breve tempo possibile. Come amministrazione conosciamo bene l’importanza dell’illuminazione pubblica per i cittadini, e ci scusiamo per i disagi derivati da un intervento che si sta rivelando più complesso del previsto. Sfortunatamente chi ha governato Ciampino fino a pochi mesi fa non ha mai reputato importante investire sulla rete di illuminazione pubblica, con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti. Il nostro impegno, per il prossimo futuro, è, come espresso nel nostro programma elettorale, quello di un ammodernamento e di un’implementazione di tutta la rete di illuminazione pubblica. Questo è uno dei nostri obiettivi per il bene di Ciampino”.


consorzio ro.ma