I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca di Papa: è morto Eugenio Ferrario, presidente del Coro 'Ottava Nota'

ROCCA DI PAPA – Aveva 74 anni. Il ricordo del mondo associazionistico

ilmamilio.it

E’ morto improvvisamente, ieri ad Anzio, Eugenio Ferrario, presidente del Coro ‘Ottava Nota’ di Rocca di Papa. Aveva 74 anni. Ferrario è stato promotore di numerose iniziative in città, nei Castelli Romani e a Roma, dove partecipava spesso a festival coristici ed esibizioni nelle più importanti chiese della capitale.

L’ultima esibizione della sua associazione, all’interno del Museo nazionale arti e delle tradizioni popolari a Roma all’Eur nell’ambito di ‘Corinfesta’, manifestazione ideata per la ‘Festa della Musica’ 2019, l’aveva dedicata alla città di Rocca di Papa a pochi giorni dai drammatici eventi del 10 Giugno.

consorzio ro.ma

L’Avis di Rocca di Papa ha omaggiato Ferrario con queste parole: “Con grande tristezza abbiamo appreso della scomparsa del nostro caro amico Eugenio Ferrario, per anni abbiamo salutato i nostri donatori con i suoi concerti. Una bravissima persona che ricorderemo volentieri con la sua voglia di fare e di fare sempre con eleganza. Ci dispiace tantissimo".

"È con profonda commozione che ho appreso la notizia della scomparsa improvvisa del nostro Consigliere Eugenio Ferrario, un amico innanzi tutto, oltre che un appassionato, infaticabile, affidabile e generoso protagonista della nostra vita corale amatoriale. A nome di tutta la nostra Associazione Regionale esprimo la vicinanza e il cordoglio alla sua famiglia", afferma Alvaro Vatri dell 'Associazione Regionale Cori Lazio.

"Con immenso dispiacere - scrive la società di calcio Canarini 1926 - apprendiamo la scomparsa del nostro amico Eugenio, in questi momenti dove non si trovano le parole per esprimere la nostra tristezza lo vogliamo ricordare al nostro fianco , come sostenitore e collaboratore dei nostri colori. I Canarini perdono un amico vero sempre leale e sincero con la sua classe e la sua signorilità. Avrai un posto speciale nei nostri ricordi Ciao Eugenio".

Dalla redazione de ilmamilio.it le più sentite condoglianze alla famiglia.

sagra porchetta ilmamilio