I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ciampino - Il sindaco Ballico giura: "Forno crematorio né oggi né mai"

ballico delibera forno ciampino ilmamilioCIAMPINO (politica) - Diretta Facebook nella quale la prima cittadina tira fuori una vecchia delibera del 2016 griffata Terzulli

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Il sindaco di Ciampino Daniela Ballico dichiara in una diretta Facebook che "il forno crematorio a Ciampino non si farà né ora né mai". Ci tiene a ribadirlo a parole il sindaco, nonostante l'inserimento della clausola inserita nello statuto della Asp spa cui si fa riferimento alla realizzazione di un forno crematorio.

Clausola voluta proprio dalla sua Giunta.

La signora sindaco sostiene che, come detto in Consiglio comunale, anche se è spuntata questa clausola nello statuto dell'azienda di cui il comune di Ciampino è azionista di maggioranza, fin quando lei sarà in carica il forno crematorio non si farà. Parola di sindaco.

Sbandiera anche l'atto di delibera che era stato adottato dalla passata Amministrazione Terzulli nel 2016 in favore della costruzione di un forno crematorio e firmata da alcuni esponenti del PD della attuale opposizione, Marco Pazienza e Andrea Perandini , e che adesso si opporrebbero all'inserimento di quella clausola. Insomma, a chi le parole a chi i fatti.

consorzio ro.ma