I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati, conclusa la mostra di Karin Lindström. Gentili: "Onorati che nostri luoghi siano fonte di ispirazione"

FRASCATI (EVENTI) - L'artista ha un laboratorio tra Rocca Priora e Monte Compatri. La sindaca di Rocca Priora elogia la sua creatività

ilmamilio.it - nota Facebook Comune Rocca Priora

Si è conclusa con una grande partecipazione di pubblico la mostra di Karin Lindström allestita alle Scuderie Aldobrandini di Frascati: "100 teiere", accompagnate dalle fotografie del fotografo di Rocca Priora Raducan Gabriel. Karin ceramista di origine svedese ha un laboratorio tra Rocca Priora e Monte Compatri e da giovane sognava già di realizzare 100 teiere “perché eterne”. Oggi dopo anni di studio e di esperimenti sulla ceramica, riesce a donare nuova forma e nuova vita ad oggetti di uso quotidiano e d’arredo.

“Sin da piccola ho avuto bisogno di creare e fare cose con le mani e niente è come la ceramica. Adoro le possibilità immense che offre questa unione tra terra, acqua, aria e fuoco. La cosa che mi piace fare di più è la teiera, complessa da fare in ceramica, perché bisogna rispettare la sua funzione, unire becco, manico e coperchio al momento giusto e nel modo giusto. Adoro le forme, l’espressione e la personalità che esce fuori quando la lavoro e l’inspirazione la trovo qui dove abito, nella natura e nei bei paesaggi di Rocca Priora”, racconta Karin.

“Karin è un'artista di grande spessore e siamo onorati che i nostri luoghi siano per lei continua fonte di ispirazione. La ringraziamo per aver dato la disponibilità di ospitare e promuovere una sua grande esposizione personale qui a Rocca Priora”, Anna Gentili Sindaca di Rocca Priora.

consorzio ro.ma