I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca Priora, arrestato per violenza, resistenza a pubblico ufficiale e maltrattamenti in famiglia

Risultati immagini per carabinieri mamilioROCCA PRIORA (cronaca) - Sono intervenuti i Carabinieri della stazione di San Cesareo
 
ilmamilio.it
 
Era arrivato dalla Sardegna per raggiungere la sua ex, ma ancora una volta le aveva usato violenza in casa . Un cittadino italiano di 30 anni è stato tatto in arresto a Colle di Fuori dai Carabinieri della stazione  di San Cesareo dopo che i militari sono intervenuti su richiesta di una vicina preoccupata per le urla provenienti dall'abitazione limitrofa.
 
I militari hanno tentato di parlare con la compagna dell’uomo, che aveva accennato di voler raccontare le violenze subite. A questo punto, come ricostruito nella direttissima di ieri mattina al Tribunale di Velletri, l’uomo ha reagito aggredendo i militari. Immediato l'arresto. Gli è stato imposto il divieto di dimora e avvicinamento nel comune di Rocca Priora e casa della ex compagna.

 

consorzio ro.ma