I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca di Papa: i carabinieri arrestano un 28enne ed un 26enne del posto

ROCCA DI PAPA (cronaca) - Il più giovane deve scontare 5 anni per stupefacenti

ilmamilio.it

I Carabinieri hanno notificato ad un cittadino romeno di 28 anni già sottoposto agli arresti domiciliari, un’ordinanza per la custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di sorveglianza di Roma, per le reiterate violazioni commesse dall’uomo e segnalate dai Carabinieri, a un italiano di 26 anni, un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzioni Penali per violazioni leggi sugli stupefacenti.

I due entrambi di Rocca di Papa, nullafacenti e con precedenti, devono scontare: lo straniero la pena residua presso la casa circondariale di Velletri e l’italiano 5 anni sempre nel carcere di Velletri.

consorzio ro.ma