I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Monte Compatri: 45enne ai domiciliari per spaccio di stupefacenti

MONTE COMPATRI (cronaca) - Operazione dei carabinieri della Compagnia di Frascati

ilmamilio.it

I Carabinieri hanno notificato, ad un 45 anni di Monte Compatri, un ordine di esecuzione per la detenzione domiciliare, emesso dall’ufficio esecuzioni Penali, per violazione della legge sugli stupefacenti, poiché deve scontare la pena di 6 mesi presso la propria abitazione.

Per la stessa violazione, ad un romano di 46 anni, già sottoposto agli arresti domiciliari, i militari hanno notificato un ordine per la detenzione domiciliare emesso dalla Corte d’Appello di Roma, poiché deve scontare 2 anni e 8 mesi di reclusione. Ad un 38enne romano, agli arresti domiciliari, un ordine per la detenzione domiciliare emesso dall’ufficio esecuzioni Penali, poiché deve scontare 4 anni e 2 mesi di reclusione sempre per violazioni delle leggi sugli stupefacenti ed infine ad un cittadino nigeriano di 47 anni, sempre per violazione delle leggi sugli stupefacenti i Carabinieri hanno notificato un ordine di esecuzione per la carcerazione in regime di detenzione domiciliare emesso sempre dall’ufficio esecuzioni Penali di Roma. 

consorzio ro.ma