I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati, deve scontare 22 anni di carcere per vari reati. Arrestata mentre cerca di lasciare l'Italia

FRASCATI (cronaca) - Madre di otto figli, viveva nella zona di Valle Martella a Zagarolo
 
ilmamilio.it
 
Gli agenti del commissariato di polizia di Frascati, diretto dal vice questore Irene Di Emidio, hanno portato a termine una brillante operazione anti crimine. Ieri sera, dopo alcune settimane di indagine, hanno fermato e arrestato una cittadina bosniaca di 39 anni, L.B. che doveva scontare 22 anni di reclusione in Italia per vari reati gravi, come furto, rapine, ricettazione.
danilo boxe
 
La donna, madre di otto figli, viveva nella zona di Valle Martella a Zagarolo, in una villetta semi nascosta. Le ordinanze di custodia cautelari per lei erano scattate da alcuni giorni, ma non si trovava, aveva diversi nomi falsi e stava per lasciare l'Italia. Quando i poliziotti di Frascati, l'hanno bloccata, aveva le valige in mano e stava per partire per l'est Europa.
 
Il suo breve viaggio in strada alla periferia di Frascati è finito dietro le sbarre del carcere femminile di Rebibbia, dove dovrà espiare le sue condanne definitive. 


cocciano summer festival2019
consorzio ro.ma