I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Genzano, la Pkt di Kick Boxing porta a casa un titolo mondiale, uno europeo e altre medaglie -FOTO

  • GENZANO (sport) - La società ancora protagonista di grandi soddisfazioni
     
    ilmamilio.it
     
    Un fine settimana intenso per la scuderia di Kick Boxing Pkt di Alessandro Topa diviso su tre fronti . I due  junior Cristian Patti e  Manuel Gentilini accompagnati da Alessio Bocale  impegnati a Rimini per la coppa del mondo Wako , Marcelo Corazao Ciccia  impegnato in Austria per la cintura Europea Vendetta Fight Night accompagnato da Emanuele Tetti, Emidio Molinari insieme al coach Alessandro Topa in Francia per il Titolo mondiale WKN .
     
    Andiamo ai risultati che sono stati dir poco eccellenti : Manuel Gentilini  vince i quarti di finale contro la Bulgaria e si ferma in semifinale contro Israele medaglia di bronzo per lui , Cristian Patti alla sua prima esperienza internazionale passa la semifinale battendol'Israele e perde in una finale tutta italiana contro Claudio Ruggeri dalla Basilicata. Risultati più che buoni visto la loro giovane età.
    consorzio ro.ma
    Marcelo Corazao Ciccia aveva di fronte il coraceo atleta turco Can Akjar atleta molto più alto di Corazao match sulla distanza delle 5 riprese, sin dalla prima ripresa  il match si scaldava subito con entrambi gli atleti che portavano colpi potenti . Ma ad avere la meglio è stato Marcelo Corazao  che ha mandato il suo avversario al tappeto  alla terza ripresa e così diventa il nuovo campione europeo del circuito austriaco.
     
    In  Francia  Emidio Molinari si contendeva il titolo mondiale della categoria 56 kg contro  il campione in carica Jerome Ardissone . Macth sulla distanza delle 12 riprese da 2 minuti , dopo  molti scambi da ambo le parti il francese veniva fermato dal arbitro per un vistoso taglio sopracilliare, il medico fermava il macth alle settima ripresa che decretava il nuovo campione del mondo Emidio Molinari. Grande Soddisfazione per il tecnico Alessandro Topa e tutto il team di Genzano rientrato oggi da Nizza che continua a raggiungere risultati importanti sia  a livello nazionale che internazionale .

     

    cocciano summer festival2019

    danilo boxe