I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Passeggiata nel Parco dei Castelli Romani con la Comunità Laudato Si’ Castel Gandolfo – Genzano

GENZANO (attualità) - Già da qualche mese la Comunità, aderendo all’iniziativa “Adotta un sentiero” è in costante rapporto con il Parco trasmettendo comunicazioni mensili relative allo stato della tratta affidata. 

ilmamilio.it

Domenica 23 giugno un nuovo importante evento in relazione al progetto promosso dal Parco dei Castelli Romani “Adotta un sentiero”. Con il patrocinio dell’ente Parco e la collaborazione dell’associazione Voglia di Cambiare di Castel Gandolfo, sarà effettuata una “passeggiata” sul sentiero 511 (tratto Convento dei Cappuccini – grotte), affidato alla Comunità Laudato Si’ Castel Gandolfo – Genzano al fine di monitorare lo stato della tratta e per favorire iniziative culturali e naturalistiche.

danilo boxe

Già da qualche mese la Comunità, aderendo all’iniziativa “Adotta un sentiero” è in costante rapporto con il Parco trasmettendo comunicazioni mensili relative allo stato della tratta affidata. A questo scopo, esorta tutti coloro che frequentano il sentiero 511 a partecipare attivamente nella cura del nostro territorio per preservarne la bellezza e la peculiarità segnalando sulla pagina facebook o ai contatti dell’associazione eventuali osservazioni o proposte.

La giornata di domenica sarà dedicata alla conoscenza di una parte del sentiero 511 e avrà una guida d’eccezione: Sandro Caracci, già presidente del Parco dei Castelli Romani. Una conversazione in movimento per parlare di natura, territorio, impegno per il bene comune e “cittadinanza ecologica”. Durante l’evento saranno distribuite gratuitamente a tutti i partecipanti le nuove carte dei sentieri del Parco dei Castelli Romani.

L’appuntamento è alle 9:30 al parcheggio vicino all’ingresso del convento dei cappuccini (ristorante “Fratte ignoranti”). Il percorso è facile, agevole e adatto a tutti; si consigliano scarpe da ginnastica o da trekking.

Per i dettagli dell’iniziativa consulta la pagina facebook @comunitalaudatosicgg o scrivi alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

consorzio ro.ma