I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Maltempo, oltre 120 interventi dei Vigili del Fuoco in Provincia di Roma. Nei Castelli Romani allagamenti, rami ed alberi abbattuti

CASTELLI ROMANI – Il temporale di questa notte ha provocato ulteriori disagi

ilmamilio.it

Sono stati circa 120, dalle 8 di ieri mattina, gli interventi dei Vigili del fuoco del comando di Roma e provincia, molti per caduta di alberi e rami o allagamenti a causa di ‘Poppea’, la perturbazione che ha portato forte instabilità, sensibile diminuzione delle temperature e qualche disagio in tutto il territorio del Lazio.

Dopo l’acquazzone della mattinata del 2 Settembre, un temporale si è abbattuto questa notte, colpendo anche la zona dei Castelli Romani. Segnalati problemi alla circolazione per ristagni di acqua nelle strade e rami caduti. A Grottaferrata, Frascati, Velletri, Lariano e Genzano non è mancato qualche interruzione momentanea della luce elettrica e qualche danno a delle vetture parcheggiate in strada a causa del forte vento o al cedimento di alberature private e pubbliche di media dimensione.

Nessuna conseguenza, comunque, di grave portata.