I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Albano - tradotto in carcere l’aggressore della bambina nel parco di viale Risorgimento

polizia villa albanoALBANO (cronaca) - gli agenti del Commissariato di Polizia di Stato hanno dato attuazione all'ordinanza del GIP

ilmamilio.it 

La Polizia di Stato ha eseguito l’ordinanza del GIP del Tribunale di Velletri che ha disposto l’arresto in carcere per l’uomo di 43 anni di Albano Laziale che, nella serata di sabato 1 giugno, aggredì una bambina all’interno dell’area giochi di viale Risorgimento.

sfaccendati190610

L’arresto è avvenuto per mano degli agenti del Commissariato di Albano Laziale, diretto dal Dottor Antonio Masala, che hanno portato l’uomo pregiudicato all’interno del penitenziario di Velletri.

LEGGI --> Albano Laziale: 40enne drogato aggredisce una bambina nel parco pubblico

danilo boxe

Decisive le testimonianze di diversi presenti, gli esami tossicologici che hanno evidenziato un tasso alcolemico superiore a 2 grammi/litro e l’assunzione di sostanze stupefacenti e l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza posizionate in zona.


consorzio ro.ma