I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Scuola Monte Porzio Catone: il plesso di piazza Borghese chiuso per lavori per il 2019-2020 - LA NUOVE SISTEMAZIONI

MONTE PORZIO CATONE (attualità) - Finanziato dalla Regione Lazio per 650mila euro il miglioramento sismico. Il sindaco Pulcini: "La sicurezza prima di tutto, no ai container: ecco dove mettiamo le 12 aule"

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Una prima buona notizia per la neonata Amministrazione del sindaco Massimo Pulcini che è diventata però una prima impegnativa sfida.

Nei giorni scorsi la Regione Lazio ha assegnato al Comune di Monte Porzio Catone 650mila euro per il miglioramento sismico del plesso scolastico primario di piazza Borghese.

Un intervento che dunque partirà a stretto giro sin da dopo l'estate e che comporterà inevitabilmente la chiusura del plesso - che ospita oggi 12 classi per circa 200 alunni complessivi - per l'interno anno scolastico 2019-2020.

"In questi giorni - dice proprio Pulcini - stiamo organizzando lo spostamento delle classi. Abbiamo cercato in tutti i modi di evitare di fare ricorso ai moduli scolastici, cercando invece spazi negli altri plessi".

consorzio ro.ma

Ed il cerchio sembra essere quadrato proprio questa mattina al termine dell'ennesima riunione. "La ripartizione delle classi che saranno indisponibili a piazza Borghese sarà la seguente", spiega Pulcini. "2 aule saranno recuperabili dal plesso di via I maggio, altre 4 in quello di via Frascati antica dove intendiamo spostare le nuove classi Prime. Le restanti 6 aule verranno create nei laboratori delle attività extradidattiche (per le quali cercheremo di mantenere però l'operatività) e nella ex ludoteca di via Costagrande, plesso che oggi ospita le medie".

L'intervento come detto dovrebbe comunque concludersi in tempo per la partenza dell'anno scolastico 2020-21. "Entro la fine di giugno - assicura il sindaco - organizzeremo un incontro con l'utenza scolastica per illustrare le novità e le sistemazioni".

danilo boxe

A dover lasciare il plesso di palazzo Borghese, che sarà sottoposto ad un intervento importante, sarà anche la sede della banda comunale che proprio quest'anno compie 200 anni e festeggerà il 29 giugno. "Per questa importante istituzioni cittadina stiamo cercando insieme una sistemazione temporanea: contiamo di riuscire a fare quadrare tutto anche se non è facile. D'altra parte questo intervento finanziato deve per forza avere la priorità su tutto trattandosi di sicurezza".

A proposito di scuole, il sindaco Pulcini torna anche a parlare di scuolabus. "La situazione dell'ente è nota, ma stiamo cercando sponsorizzazioni private per ridurre l'impatto del costo sui cittadini. Sono ottimista".