I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Vaga sui binari in stato confusionale: treno fermato dalla polizia locale sulla Frascati-Roma

FRASCATI (cronaca) - E' accaduto verso le 12,40 di questa mattina: protagonista della vicenda una 40enne albanese già segnalata ai servizi sociali

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Sono stati alcuni cittadini a fermare una pattuglia della polizia locale di Frascati e a segnalare che sui binari della ferrovia Frascati-Roma, nel pressi di Cocciano, camminava in stato evidentemente confusionale una persona.

Gli agenti hanno immediatamente provveduto ad attivare le procedure previste in questo caso riuscendo a far fermare il treno, partito da Frascati alle 12,37, a diverse centinaia di metri da dove era stata segnalata la presenza di questa persona.

Nel frattempo un'altra pattuglia ha raggiunto la donna, una 40enne di origine albanese che già era stata già osservata e segnalata ai servizi sociali nei giorni scorsi e l'ha convinta, affidandola ai servizi sanitari, a seguirla.

Allertata anche la polfer di Ciampino, la polizia locale di Frascati ha dunque completato il proprio intervendo lasciando quindi che il treno, rimasto in attesa, potesse riprendere la propria marcia verso Roma Termini nel giro di pochi minuti.