I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

San Nilo Grottaferrata basket: Under 18 vince la Coppa Lazio, Under 15 in finale regionale

GROTTAFERRATA - Archiviato il k.o. nella finale dei play off di serie C Gold contro Formia, il San Nilo Grottaferrata basket si consola con le sue giovanili. Domenica scorsa l’Under 18 di coach Paolo Palmeri ha vinto la Coppa Lazio, mentre l’Under 15 di Matteo Catanzani (che è anche il responsabile del settore giovanile) si è guadagnata l’accesso alla finale regionale di categoria che si disputerà domenica. “Due bei risultati che confermano la bontà complessiva della nostra stagione anche nel settore giovanile – dice Matteo Catanzani – Per l’Under 18 è stato un buon percorso, ma al di là del successo nella Coppa Lazio la cosa più importante è aver mandato diversi ragazzi ad allenarsi con la prima squadra in pianta stabile durante la stagione. Per quanto riguarda l’Under 15, onestamente non ci aspettavamo che i ragazzi potessero arrivare fino in fondo a questo lungo cammino, anche se già nella passata stagione avevano fatto vedere delle potenzialità importanti”.

Domenica l’ultimo ostacolo è rappresentato dalla Pegaso Tarquinia. “Aver raggiunto la finale è già un risultato enorme, ma ovviamente non parteciperemo alla finale solo per fare una passeggiata – rimarca Catanzani - L’avversario non lo abbiamo mai incrociato durante la stagione, ma risultati alla mano sembra una squadra estremamente forte. In una finale, comunque, l’esito può essere del tutto imprevedibile e quindi noi proveremo a giocarci le nostre carte”. I risultati dell’Under 18 e dell’Under 15 si inseriscono in un discorso generale di settore giovanile che è certamente molto positivo per il San Nilo Grottaferrata basket. “Anche Under 16, Under 14 e Under 13 hanno fatto delle buone figure nei rispettivi campionati. I ragazzi hanno avuto costanza negli allenamenti e questo li ha portati ad una crescita generale abbastanza evidente. In questo tipo di discorso possiamo inserire anche l’attività del minibasket che ci sta regalando tante soddisfazioni” conclude Catanzani.

consorzio ro.ma ballico ilmamilio 190513

balzoni campagna 2019 ilmamilio