I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati celebra l’anniversario dell’8 Settembre del 1943

FRASCATI (attualità) - Una giornata per ricordare il il 74° anniversario del bombardamento, rendendo omaggio alle oltre 600 vittime civili che perirono in quel tragico giorno in cui Badoglio annunciava al Paese, provato da tre anni di guerra, l’Armistizio.

ilmamilio.it

La Città di Frascati e l’Amministrazione comunale si accingono a commemorare l’8 Settembre, data in cui ricorrerà il 74° anniversario del bombardamento, rendendo omaggio alle oltre 600 vittime civili che perirono in quel tragico giorno in cui Badoglio annunciava al Paese, provato da tre anni di guerra, l’Armistizio.

 

Rispetto allo scorso anno, il programma delle celebrazioni sarà più articolato ed avrà inizio il 7 settembre con l’incontro Vivere la guerra e raccontarla – Storie di donne ieri e oggi, che si svolgerà nell’Aula Consiliare del Comune alle ore 17. L’Aula accoglierà per la prima volta un dibattito sul significativo apporto delle donne nei processi di pace e ricostruzione sociale nelle guerre di ieri e di oggi. L’evento sarà trasmesso in diretta Facebook.

 

La Città di Salerno, che condivide la perdita e il dolore di tante inconsapevoli vittime per le operazioni legate allo sbarco alleato, sarà l’importante ospite della giornata dell’8 Settembre, rappresentata dalla Vice sindaca Eva Avossa.

 

Il Giorno della Memoria, che ha segnato in maniera indelebile la coscienza e la memoria di tutti i frascatani, si articolerà in vari momenti: la Santa Messa; la rievocazione dell’allarme antiaereo che avvertì la popolazione dell’imminente arrivo dei bombardieri; il corteo istituzionale che si recherà fino al monumento alle Vittime del Bombardamento in via di Conti di Tuscolo e la Cerimonia di Commemorazione, al termine della quale ci sarà la consegna di attestati ad alcune famiglie che subirono tragiche perdite.

 

Le celebrazioni hanno ottenuto il Patrocinio del Senato della Repubblica, della Regione Lazio e della Città Metropolitana di Roma Capitale.

 

Il programma prevede:

 

Giovedì 7 settembre

Ore 17.00 - Sala Consiliare di Palazzo Marconi

Vivere la guerra e raccontarla - Storie di donne ieri e oggi

Incontro in occasione delle Celebrazioni dell’8 Settembre 1943

Modera Sabrina Turco, giornalista Rai TG1.

Interviene Laura Aprati, giornalista e autrice Rai Unomattina

 

 

Venerdì 8 settembre

Ore 10,00 / 20,00 - Piazza San Pietro

Esposizione di cimeli

destinati alla realizzazione del Museo Storico

 

Ore 11,00 - Cattedrale di San Pietro Apostolo

Santa Messa

Celebra S. E. Mons. Raffaello Martinelli, Vescovo della Diocesi di Frascati

 

Ore 12,05 - Piazza di San Pietro

Rievocazione dell’allarme antiaereo

 

Ore 18,00 - Piazza Guglielmo Marconi

Corteo istituzionale con le autorità civili e militari

in direzione del Monumento alle vittime civili dell’8 settembre 1943

 

Ore 18,30 - Via Conti di Tuscolo

74° Anniversario dell’8 settembre 1943 - Cerimonia commemorativa

Partecipa la delegazione ufficiale della Città martire di Salerno

 

Ore 21,00 - Chiesa delle Scuole Pie

Preghiera per Frascati

Concerto a cura della Corale Tuscolana.

Direttore Giovanni Molinari. All’organo Luca Falera. Al piano Elena Lupoli.

 

 

Domenica 10 settembre

Ore 10 - Pista di pattinaggio di Villa Torlonia

Amici Eroi a 4 Zampe

Dimostrazioni in acqua delle unità cinofile della Scuola Italiana Cani Salvataggio

A cura dell’Associazione Animalista Onlus Tendi La Zampa