I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Boccali (Lega): “Risultato straordinario nei Castelli Romani, partito ormai radicato sul territorio”

 

Ora va confermata e approfondita la struttura nelle singole città. A Ciampino il 9 Giugno occasione di voltare pagina dopo 24 anni di malgoverno”

ilmamilio.it - nota stampa

“E’ con grande soddisfazione che commento il risultato nella Lega all’interno del territorio dei Castelli Romani. Ovunque il partito ha raddoppiato, se non triplicato, i suoi voti con punte che sono andate oltre il 40% in cittadine come San Cesareo, Rocca Priora o Rocca di Papa. In altrettanti abbiamo sfondato il muro del 30% vincendo in zone storicamente difficili come Genzano, Albano Laziale, Marino e Frascati. I complimenti, per questa affermazione, vanno anche ai candidati che alle europee nel nostro territorio hanno raccolto migliaia di consensi”. Così il coordinatore dei Castelli Romani – Enti Locali della Lega, Ivan Boccali.

“Condivido questa soddisfazione – continua - con tutti i dirigenti, i circoli in costante crescita, coloro che sono riusciti a radicare il partito con l’apertura di nuove sedi, i militanti, i simpatizzanti, i cittadini che hanno tributato al partito della rivoluzione del buon senso un consenso incredibile ovunque”.

“Ora, dopo questo successo – conclude Boccali - è nostro dovere continuare a lavorare e dare forza alla struttura, entrando ancor più in profondità nelle cittadine per far sentire viva la nostra presenza e arrivare al governo della pubblica amministrazione, come già stiamo facendo e tenteremo di fare nei vari ballottaggi del 9 Giugno, partendo dalla città di Ciampino dove dopo 24 anni di malgoverno del centrosinistra esiste la grande occasione di voltare pagina”.

consorzio ro.ma ballico ilmamilio 190513

balzoni campagna 2019 ilmamilio