I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Castel Gandolfo, dal 1° giugno 2019 entra in vigore la tassa di soggiorno

Sono previste le seguenti esenzioni: a) i minori fino al compimento del decimo anno di età; b) i soggetti che assistono i degenti ricoverati presso strutture sanitarie del territoriocomunale, in ragione di un accompagnatore per paziente; c) il personale appartenente alle forze o corpi armati statali, provinciali o locali, nonché delcorpo nazionale dei vigili del fuoco e della protezione civile che soggiornano per esigenzedi servizio; d) il personale dipendente del gestore della struttura ricettiva che ivi svolge attivitàlavorativa;

e) i soggetti con invalidità al 100%;

ballico ilmamilio 190513

L’applicazione dell’esenzione è subordinata alla consegna, da parte degli interessati al gestore della struttura ricettiva, della documentazione provante il requisito che dà diritto. L’imposta va corrisposta direttamente alla struttura ricettiva la quale provvede ariversarla al Comune. I gestori/locatori, a fronte del pagamento dell’imposta di soggiorno da parte dei propri ospiti,devono rilasciare loro quietanza con ricevuta nominativa non fiscale (oppure inserire ilrelativo importo in fattura indicandolo come operazione fuori campo applicazione I.V.A.).

Per tutti gli aspetti di gestione dell’imposta si rimanda al Regolamento, consultabile e scaricabile qui, consultabile e scaricabile qui..

Si ricorda altresì che le dichiarazioni mensili dei gestori delle strutture ricettive dovranno pervenire utilizzando la piattaforma on-line alla quale si potrà accedere a breve da questo sito internet del Comune di Castel Gandolfo.

Solo nel caso in cui i gestori delle strutture ricettive siano impossibilitati all’uso deglistrumenti elettronici possono, in alternativa, utilizzare la modulistica cartacea scaricabile a breve dal sito internet del Comune di Castel Gandolfo.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere all'Ufficio Tributi: tel. 06935918213 - 06935918231

Per assistenza tecnica al software è possibile contattare il numero 06/935918223 ilmartedì dalle 15,00 alle 18,00 e il venerdì dalle 10,00 alle 13

balzoni campagna 2019 ilmamilio