I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Code e disagi alle poste di Pavona, i cittadini protestano

posta pavona ilmamilioPAVONA (attualità) - Pochi sportelli aperti. Moresco: "Non è un servizio accettabile"

ilmamilio.it

Ogni giorno alla posta di via del Mare a Pavona, a causa della perenne carenza di personale, si creano file interminabili. Una signora anziana questa mattina ha atteso più di un'ora per pagare un bollettino. Il comitato pubblico per la difesa del cittadino è stato contattato da molti utenti del servizio postale.

Marco Moresco, segretario del comitato, si è recato personalmente sul posto per accertarsi dei disagi,che ogni giorno i cittadini si trovano davanti.

ballico ilmamilio 190513

"A fronte di 6 sportelli - dice Moresco - questa mattina abbiamo accertato che erano operativi solo 3. Con utenti seduti per una o due ore, in attesa di fare le operazioni di sportello. Chiediamo alla direzione delle Poste Italiane, di provvedere in tempi rapidi a ripristinare tutti gli sportelli, come avveniva fino al'anno scorso. Non sappiamo se in organico manca il personale, o forse per permessi vari, pensionamenti e altre vicende, non si è più in grado di dare un servizio eccellente alla popolazione di Pavona, aprendo tutti gli sportelli del bancoposta. Pavona è una frazione importante di due comuni, Albano e Castelgandolfo, con oltre 7mila residenti. Di questi molti sono anziani e malati, che non possono di certo affrontare file e attese stressanti come quelle che si verificano ogni giorno nell' ufficio postale di Pavona, come abbiamo constatato di persona più volte nelle ultime settimane ", conclude Marco Moresco.

balzoni campagna 2019 ilmamilio

consorzio ro.ma