I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Cava dei Selci, la scuola "Ippolito Nievo" stamattina ancora sporca dopo le elezioni

scuolaNievo marino ilmamilioCAVA DEI SELCI (attualità) - La protesta dei genitori: i bambini sono comunque entrati in attesa delle pulizie. "Non si può fare attività didattica in queste condizioni"

ilmamilio.it

Dai genitori degli alunni della scuola Primaria "Ippolito Nievo" di Cava dei Selci riceviamo e pubblichiamo.

"Spett.le redazione de "ilmamilio.it",

vorremmo segnalarvi quanto accaduto questa mattina presso la scuola Primaria Ippolito Nievo di Cava dei Selci (Marino). La scuola è stata seggio elettorale nelle votazioni di domenica scorsa e questa mattina abbiamo scoperto che non era stata pulita e risistemata la corretta agibilità: alcuni armadi erano stati spostati per impedire l'accesso ai bagni e non riposizionati, i banchi delle classi che hanno ospitato i seggi erano accatastati in sala mensa e le pulizie non erano state effettuate.

balzoni190508
In questa situazione confusa non si capiva se i bambini potessero entrare a scuola oppure no, quindi abbiamo cercato di fare alcune telefonate (ASL, Comune di Marino, Carabinieri, Vigili Urbani, Multiservizi) per sollecitare il ripristino della scuola ma senza successo. Alla fine i bambini sono entrati con il programma di far intervenire quanto prima la ditta delle pulizie per pulire a turno le classi e i locali comuni (bagni, mensa e atrio) facendo uscire i bambini dalle aule durante le pulizie.

In questo modo, oltre ai disagi per i bambini e i genitori, le lezioni sono state compromesse ma cosa ancor più pericolosa è che i bambini sono stati esposti prima alla sporcizia dovuta alla presenza di decine di persone esterne nei giorni precedenti e poi agli agenti chimici dei detersivi necessari per la pulizia della scuola. Come genitori ci sembra una situazione paradossale dovuta alla mancanza di organizzazione e di volontà nel dare un servizio funzionante ai cittadini.

Grazie della cortese attenzione".

ballico ilmamilio 190513consorzio ro.ma