I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Daniela Ballico smentisce le voci relative alla futura vendita delle municipalizzate di Ciampino

Risultati immagini per ballico ciampino mamilioCIAMPINO (politica) - Le dichiarazioni del candidato sindaco del centrodestra

ilmamilio.it - nota stampa

Da Daniela Ballico riceviamo e pubblichiamo:

"Voci riguardanti il futuro delle municipalizzate di Ciampino, Daniela Ballico candidata sindaco del Centro Destra unito: “Terrorismo psicologico nei confronti dei lavoratori e degli elettori, con noi le municipalizzate resteranno pubbliche e saranno risanate, senza toccare i posti di lavoro”

In relazione alle illazioni messe in giro artatamente, relative ad una presunta intenzione della coalizione di Centro Destra di disfarsi delle aziende municipalizzate in caso di vittoria alle prossime elezioni amministrative del 26 maggio, si è così espressa Daniela Ballico, candidata sindaco del Centro Destra: “Le voci messe in giro da qualcuno, relative alla presunta intenzione della sottoscritta e della coalizione che mi sostiene di vendere le aziende municipalizzate di Ciampino è pura fantasia e rientra nel campo del terrorismo psicologico nei confronti dei lavoratori e degli elettori”

“Per quanto mi riguarda ho sempre dichiarato che avrei fatto tutto il possibile per risanare ed efficientare le aziende, portate sull’orlo del fallimento da 24 anni di amministrazioni di sinistra. Il commissario straordinario, nel suo breve periodo, ci ha dimostrato che una gestione diversa e virtuosa è possibile, e questo non fa che alimentare i dubbi relativi alle precedenti gestioni”.

ballico ilmamilio 190513

“Sono fermamente convinta che le aziende municipalizzate di Ciampino possano essere una grande risorsa se gestite in modo serio e oculato. La nostra priorità sarà la tutela della finalità pubblica delle stesse e dei posti di lavoro che non verranno messi in discussione”

“Chi in queste ore sta raccontando una realtà diversa sta semplicemente cercando di sparare le ultime cartucce di una campagna elettorale che da tempo ha superato i toni del consentito. Dopo gli attacchi sessisti e personali, ora si fa leva sulla paura delle persone per dipingermi come il mostro intenzionata a dare il colpo di grazia alla città. Vorrei semplicemente ricordare che se siamo dove siamo, lo dobbiamo a chi fino ad oggi ha governato, e che ho deciso di mettere la mia competenza e la mia serietà al servizio dei cittadini proprio per dimostrare a tutti che Ciampino possa rinascere, diventando la città che tutti sogniamo”.

giglio pazienza

balzoni190508