I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Imprenditore agricolo professionale: ultimi posti per il corso del Consorzio Ro.Ma.

iap consorzioroma ilmamilio1MONTE COMPATRI (attualità) - Si inizia il 17 maggio

ilmamilio.it

ULTIMISSIMI POSTI

per la nuova edizione del

CORSO IAP

Imprenditore Agricolo Professionale  

Inizio 17 maggio

Esame e qualifica 12 luglio

Lezioni Venerdì e Sabato

Euro 520 rateizzabili

INFO : Consorzio Ro.Ma.

069486112

0695007588

 

Questa qualifica vi darà punteggio per accedere ai finanziamenti a fondo perduto previsti dai PSR (programmi di sviluppo rurale) e vi permetterà di usufruire di alcune agevolazioni fiscali e contributive.

Che cosa è un Imprenditore Agricolo Professionale IAP?  

Per IAP s’intende l’Imprenditore Agricolo Professionale che dedichi alle attività agricole (così come definite dall´articolo 2135 del Codice Civile), direttamente o in qualità di socio di società, almeno il cinquanta per cento del proprio tempo di lavoro complessivo e che ricavi dalle attività medesime almeno il cinquanta per cento del proprio reddito globale da lavoro.

Le società di persone, cooperative e di capitali, anche a scopo consortile, sono considerate imprenditori agricoli professionali qualora lo statuto preveda quale oggetto sociale l’esercizio esclusivo delle attività agricole di cui all’articolo 2135 del codice civile.

Per diventare IAP è necessario iscriversi ad un corso di 150 ore organizzato periodicamente da organismi di formazione autorizzati dalle Regioni come il CONSORZIO RO.MA. CHE PROPONE IL CORSO A 520 EURO

Il possesso della qualifica di IAP consente di accedere oltre che alle misure previste dai PSR, con un punteggio maggiore, a diverse agevolazioni tra cui : l’esonero dal pagamento degli oneri di urbanizzazione e, in caso di esproprio, la possibilità di percepire ad un’indennità aggiuntiva.