I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Volley Club Frascati, l’Under 16 è vice campione regionale. Liberatoscioli: “Ora le finali nazionali”

FRASCATI - L’Under 16 femminile del Volley Club Frascati non ce l’ha fatta. Nella finale regionale giocata ieri a Città Ducale (in provincia di Rieti), il fortissimo Volleyro’ si è imposto col punteggio di 3-0 (25-18 e doppio 25-12) sulle ragazze di coach Luca Liberatoscioli.

consorzio ro.ma

“Il primo set è stato abbastanza combattuto, poi poco dopo la metà del parziale il Volleyro’ ha preso un vantaggio decisivo e lo ha mantenuto fino alla fine – commenta l’allenatore tuscolano – Abbiamo commesso qualche errore di troppo che ci è stato fatale, poi nel secondo e terzo set potevamo fare di più anche se di fronte c’era una squadra veramente forte: in quei parziali abbiamo cominciato male e le ragazze si sono demoralizzate invece di pensare a divertirsi e ad esprimere in ogni caso le loro qualità”.

balzoni190508

Il percorso dell’Under 16 regionale è stato comunque estremamente positivo. “Abbiamo avuto qualche alto e basso a metà della prima fase, poi nella parte finale della stessa la squadra ha cominciato a viaggiare a ritmi altissimi fino al culmine della semifinale vinta contro Volley Friends – racconta Liberatoscioli – Abbiamo meritato la finale regionale con ottime prestazioni, ma la stagione non è ancora finita”. L’Under 16 femminile del Volley Club Frascati, infatti, giocherà dal prossimo 28 maggio (probabilmente ancora sul campo neutro di Città Ducale) le finali nazionali di categoria. “Sarà un’esperienza bellissima, un ulteriore momento di crescita per il nostro gruppo di ragazze. Il secondo posto ottenuto nella nostra regione ci darà la possibilità di avere un girone di prima fase nazionale non proibitivo come probabilmente sarebbe stato con il terzo posto nel Lazio. A breve la Federazione ufficializzerà le date e i gironi: abbiamo un paio di settimane per preparare al meglio l’appuntamento, ma siamo fiduciosi di poterci giocare le nostre carte” conclude Liberatoscioli.